Bônet al caffè

    photo-full
    Per il pranzo di Capodanno un dolce d'impatto dato il suo aspetto così invitante ed il suo sapore così delizioso, potrebbe essere il bônet; si tratta di un budino realizzabile o no con il cacao, i cui ingredienti principali sono gli amaretti e che oggi renderemo ancora più saporito aggiungendo il caffè al posto del liquore (che di solito è il rum); evitate di acquistare i preparati in polvere per prepararlo perchè non rendono la vera spugnosità che il bônet dovrebbe possedere; inoltre, vi assicuro che non ne avanzerà neanche un pezzettino di questo dolce tipico del Piemonte.

    Ingredienti

    • 6 uova
    • 3 tuorli
    • 120 gr di amaretti
    • 120 gr di amaretti morbidi
    • 180 gr di cacao amaro in polvere
    • 200 gr di zucchero
    • 1,3 litri di latte
    • una tazzina di caffè
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Bagnate entrambi i tipi di amaretti, sbriciolati, in una terrina, con poco latte tiepido e dopo 20 minuti aggiungete il cacao, rimescolate e passate il composto al setaccio; poi incorporatevi le uova ed i tuorli sbattuti con 140 gr di zucchero, profumando con un bicchierino di caffè.  

    Scaldate il forno a 170°; caramellate lo zucchero restante a fiamma viva in un pentolino con 2 cucchiai di acqua, dopodichè versatelo in uno stampo a calotta, ruotandolo perchè rapprendendosi lo rivesta uniformemente. 

    Travasate il composto nello stampo e cuocete il bônet a bagnomaria in forno per 45 minuti; fatelo raffreddare a temperatura ambiente, sformatelo e servitelo decorando a piacere. 

    Foto da:
    www.ilsaporedeiricordi.com; www.ecologiae.com; polentaelatte.files.wordpress.com; www.profumo.it; www.patrioli.com; www.albanesi.it; www.gustoegusti.it; www.costalunga.org

    il bônet al caffè
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI