La frittata di tagliolini ai gamberetti si presta incredibilmente per essere mangiata durante al pranzo in ufficio: potrete prepararla la sera prima e poi metterla in maniera molto graziosa e realizzare un bel bento, che allieterà ulteriormente il vostro pranzo fuori casa. Come tutte le frittate di pasta potrete anche realizzarla con gli avanzi del giorno prima, oppure prepararla appositamente per un pranzo a buffet: è un piatto molto comodo perchè può essere preparato in anticipo e mangiato comodamente in piedi.

Ingredienti per la frittata di tagliolini ai gamberetti (dosi per 4 persone):



Preparazione:

1) Scottate i gamberetti in acqua salata bollente, affettate i cipollotti e metteteli a soffriggere in padella con poco olio. Unite quindi i gamberetti e fate saltare insieme ad una manciata di prezzemolo. Spegnete e togliete dal fuoco.

2) Lessate la pasta in acqua salata, scolate al dente e mettetela nella padella insieme ai gamberetti, mescolate.

Sbattete le uova, aggiungete la panna, salate e pepate.

3) Versate le uova sbattute sui tagliolini, livellate e mettete sul fuoco, facendo rapprendere per qualche minuto, poi girate la frittata e rendetela dorata dall’altro lato. Servite sia calda che tiepida.

Pasqua 2017

VEDI ANCHE
RICETTE PIU' POPOLARI
DALLA CUCINA