Prezzemolo sott’olio

    photo-full
    Oggi vi proponiamo di preparare il prezzemolo sott'olio, una conserva non molto conosciuta ma dai molteplici utilizzi. E' ottima per condire la pasta o le insalate e si conserva per almeno 3 mesi. Al contrario delle altre conserve, il tempo di preparazione è molto poco, ovvero una ventina di minuti tra preparare per bene il prezzemolo alla conservazione, e riporlo nei vasetti. Nella ricerra non indichiamo dosi dettagliate perché dipende molto dalla quantità di prezzemolo che avete a disposizione.

    Ingredienti

    • Prezzemolo fresco in rametti
    • Olio di oliva q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Lavate accuratamente il prezzemolo e fatelo asciugare per bene. Poi suddividetelo in ciuffetti di 4-5 foglie.

    Disponetelo in vasetti di vetro sterilizzati (prendete spunto dalle preparazioni di altre conserve estive) premendo leggermente senza schiacciarlo. 

    2. Ricoprite il prezzemolo con l'olio di oliva facendo attenzione che tutte le foglioline siano ben coperte e che non si creino bolle d'aria. Chiudete ermeticamente e riponete in luogo fresco e asciutto i vasetti. 

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA