Frittata di spaghetti alle zucchine

    photo-full
    Una frittata di spaghetti alle zucchine è un buon modo per riutilizzare sia della pasta alle zucchine avanzata, che delle zucchine cotte che non sappiamo come usare. E' un piatto che si presta per un pranzo informale, veloce, oppure che può essere portato in un bento o in un normale portapranzo per il vostro pranzo in ufficio, come tutte le frittate di pasta, un primo piatto saporito e veloce da preparare. Ovviamente potete insaporire questo piatto anche con pezzetti di pancetta o prosciutto cotto, ma non sarà più un gustoso piatto vegetariano.  

    Preparazione

    1) Dopo aver lavato e mondato le zucchine tagliatele a rondelle e mettetele a rosolare in padella con poco olio. Intanto sbattete le uova insieme a due cucchiai di panna, salate e pepate.

    2) Fate cuocere gli spaghetti in acqua salata, scolateli al dente e versateli nella padella dove stanno cuocendo le zucchine, mescolate, poi versate le uova sbattute, mescolate ancora e lasciate cuocere la frittata per 5 minuti per lato.

    3) Una volta che i lati della frittata saranno dorati servite, anche tipieda.

    Salmone in tavola

     
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA