Gnocchi di patate alla veronese

Gnocchi di patate alla veronese

    La ricetta per gli gnocchi di patate alla veronese è una vera specialità da non lasciarsi scappare ed ideale per preparare un piatto domenicale da leccarsi i baffi. Gli ingredienti per la preparazione sono davvero tanti (ci sono persino i funghi secchi) e renderanno questo primo piatto davvero gustoso e profumato. Nel procedimento vi abbiamo anche selezionato un link per poter preparare con le vostre mani la besciamella all’olio, in modo tale da evitare di acquistare la besciamella confezionata del supermercato, sicuramente meno buona e meno genuina di quella preparata in casa.

    Ingredienti

    Ingredienti Gnocchi di patate alla veronese

    • 400 gr di gnocchi di patate
    • 100 gr di animelle
    • 100 gr di burro
    • 50 gr di pangrattato
    • 2 cucchiai colmi di farina
    • 1 bicchierino di brandy
    • brodo q.b.
    • aceto q.b.
    • sale q.b.
    • 200 gr di fegatini di pollo
    • 100 gr di cervella
    • 50 gr di parmigiano grattugiato
    • 50 gr di funghi secchi
    • 1 cipolla
    • 1/2 litro di latte
    • pepe q.b.
    • 3 cucchiai di olio d'oliva
    • noce moscata q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare gli Gnocchi di patate alla veronese

    Tritate la cipolla finemente e rosolatela in un tegame con una noce di burro; quindi unite i funghi che avrete ammollato precedentemente in acqua tiepida, le interiora a pezzetti, dopo averle lavate accuratamente in acqua e aceto.

    Unite il Brandy, fatelo evaporare e poi coprite tutto con il brodo; quindi proseguite la cottura per circa 3 quarti d’ora aggiungendo dell’altro brodo, se necessario.

    Preparate una besciamella piuttosto densa seguendo questo link e mantenetela calda; quindi cuocete gli gnocchi in acqua salata e conditeli con una parte di sugo.

    Disponete gli gnocchi in una pirofila guarniteli con la besciamella, con il sugo restante e una spolverata di pangrattato e parmigiano; cuocete nel forno ben caldo a 200° per 20 minuti.

    VOTA:
    4.5/5 su 4 voti