Un secondo piatto di pesce molto semplice ed anche molto economico: le acciughe infatti sono tra i pesci meno costosi, e proprio da questo deriva il nome del piatto. Si tratta però di una ricetta molto saporita, veloce e facile da preparare.

Ingredienti delle acciughe alla povera (dosi per 4 persone):

  • 500 gr acciughe fresche
  • 30 cl aceto di vino non troppo acido
  • 2 cipolle rosse
  • olio extra-vergine d’oliva, q.b.
  • sale, un cucchiaino
  • Per questa ricetta è meglio chiedere direttamente al pescivendolo di pulire le acciughe e ricavarne i filetti, al momento dell’acquisto.

    Sistema i filetti di acciuga in una terrina. Fai sciogliere il sale nell’aceto e versalo sulle acciughe. Copri con pellicola trasparente e riponi la terrina in frigorifero per 3 o 4 ore, in modo che l’aceto cuocia il pesce.

    Sgocciola quindi le acciughe dall’aceto, e disponile a strati in un’altra terrina, ricoprendo ciascuno strato con anelli di cipolla tagliati sottilissimi e un giro d’olio. Metti in frigo ancora per qualche ora prima di servire, in modo da far marinare bene le acciughe e le cipolle.

    Foto di Luigi Rosa

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA