Speciale Carnevale

Agnello al forno

    photo-full
    Tempo:
    1 h e 45 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    8 Persone
    Calorie:
    450 Kcal/100gr
    Ecco la ricetta per l'agnello al forno, accompagnato da un ricco contorno di patate, il secondo piatto perfetto per il Pranzo Pasquale. Secondo la tradizione l'agnello non deve mancare sulla tavola il giorno di Pasqua, e vale proprio la pena di seguire questo uso perché la carne di agnello è molto saporita e in Italia nel periodo di questa festività si riesce a trovarlo facilmente e di buona qualità. Questa è una ricetta classica, molto semplice ma di sicuro successo. L’agnello viene cotto su un letto di patate che alla fine saranno piacevolmente arrostite e aromatizzate dai succhi dell’agnello stesso.

    Ingredienti

    • 1 cosciotto di agnello di circa 1,8 Kg
    • 1,6 kg di patate
    • 100 gr di burro
    • alcuni spicchi di aglio non pelati
    • qualche rametto di timo o di rosmarino
    • poco brodo
    • sale e pepe q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    cosciotto di agnello al forno

    1. Preriscaldatate il forno a 210 gradi.
    2. Pelate, lavate e asciugate le patate e tagliatele a spicchi o a fette spesse.
    3. Mettete le patate uniformemente sul fondo di una teglia che contenga il cosciotto di misura.
    4. Distribuite il burro a pezzetti sulle patate e mettete sopra gli spicchi di aglio leggermente schiacciati e il timo o il rosmarino (lavati ed asciugati); salate leggermente.
    5. Variante:

      A piacere potete sostituire parte delle patate con altre verdure, come carote a pezzi e cipolle tagliate a spicchi, oppure aggiungere queste verdure alle patate per ottenere un contorno molto ricco.

    6. Salate e pepate il cosciotto di agnello e deponetelo sopra le patate, quindi infornate.
    7. Consiglio:

      L'agnello sarà ancora più gustoso, se prima della cottura lo aromatizzerete inserendo dell'aglio e del timo o rosmarino in tagli profondi e sottili fatti nella carne.

    8. Cuocete 15 minuti, poi girate il cosciotto e lasciate cuocere altri 15 minuti. Abbassate la temperatura del forno a 180 gradi e cuocete ancora 40 minuti.
    9. Consiglio:

      Sorvegliate comunque la cottura, bagnando con pochissimo brodo o acqua calda se le patate e l’agnello asciugassero troppo.

    10. Spegnete il forno e lasciate riposare l’agnello all’interno con lo sportello aperto per una decina di minuti.
    11. Portate subito in tavola questo delizioso arrosto di agnello con patate.
    12. Consiglio:

      Visto che gli agnelli un po' più grandi sono meno facili da trovare, prenotate il cosciotto per tempo dal vostro macellaio; oppure cercate un negozio che venda gli agnelli francesi, che sono in genere un po' più in carne dei nostri. In alternativa, potete anche usare un cosciotto di capretto.

    Foto di kurzoq

    Speciale Carnevale

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA