E' veramente molto facile realizzare questa conserva, l'unica accortenza richiesta è quella di controllare sempre che le alici non siano "secche" in superfice. Per evitare questo inconveniente è necessario aggiungere ogni tanto del sale sciolto in acqua calda.  

Ingredienti

Ricettari correlati Scritto da Lucia

Preparazione

togliete le teste delle alici e svisceratele accuratamente.

Assolutamente non devono essere lavate. In un vaso di vetro o di terracotto (preferibilmente) fare un primo strato di sale e stendete le alici a strati riempiendo tutti i vuoti, aggiungete una manciata di sale ogni 2 o 3 strati. Scuotete bene il vaso affiche il sale si distribuisca in un modo omogeneo. Schiacciate bene con le mani, chiudete con un piattino e mettete sopra un grosso peso (personalmente uso una bella pietra presa dalla spiaggia). Sistemate un altro piatto sotto il vaso per raccogliere la salamoia che si forma e che strabocca. Conservate in un luogo buoi per circa due mesi. Le alici così preparate si conservano 2 o 3 anni.