Speciale Natale

Tante ricette da condividere con amici e parenti per trascorrere le feste in allegria

Amaretti con la nutella

    photo-full
    Tempo:
    50 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    450 Kcal/100gr
    Sappiamo che il catalogo dei dolcetti e dei biscotti è ricchissimo e che ogni regione possiede una tradizione dolciaria diversa da tramandare; alcune specialità, come gli amaretti, sono note in più zone di Italia, ma oggi vi presento una ricetta di una nonna che vive nel sud del Piemonte, nelle Langhe: gli amaretti con la nutella, un dolce che potrete preparare e far assaggiare alla vostra famiglia anche al termine del cenone di Capodanno e che sarà apprezzato anche dai bambini, se durante la preparazione eviterete di profumare col liquore.

    Ingredienti

    • 75 gr di farina 00
    • 45 gr di farina gialla di mais
    • 85 gr di nocciole pulite, tostate e macinate
    • nocciole pulite e tostate intere per la decorazione q.b
    • 50 gr di burro morbido
    • 50 gr di zucchero
    • 1 tuorlo d'uovo
    • 100 gr di nutella
    • 1 cucchiaino di cannella in polvere
    • 1 cucchiaio di rum o liquore all'amaretto
    • zucchero a velo q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    amaretti alla nutella

    1. Montate con le fruste il tuorlo d'uovo con lo zucchero, finchè risulterà gonfio e spumoso.
    2. Aggiungete la farina bianca setacciata, poi la farina gialla e le nocciole macinate finemente.
    3. Unite il burro, ben ammorbidito a temperatura ambiente e poi a poco a poco la nutella; profumate con la cannella e un cucchiaio di liquore.
    4. Lavorate l'impasto fino ad amalgamare del tutto tutti gli ingredienti; con un cucchiaino prelevatene una piccola quantità e formate, tra i palmi delle mani, delle palline della grandezza di una noce.
    5. Al centro di ognuna di esse sistemate una nocciola intera; ponete gli amaretti su una placca rivestita con la carta da forno e lasciate cuocere in forno già caldo a 140° per 20 minuti; lasciate raffreddare i dolci e cospargeteli di zucchero a velo.

    Foto di Janet Hudson