Anguriata

    photo-full
    Tempo:
    30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    10 Persone
    Calorie:
    56  Kcal/Porz
    L'anguriata è una bibita fresca e dissetante perché realizzata, come dice il nome stesso, con il frutto più estivo di tutti: l'anguria! Se avete intenzione di realizzare un party estivo, questa ricetta è perfetta per soddisfare davvero tutti i gusti infatti, è possibile creare questo cocktail sia in una versione analcolica, adatta a grandi e piccini, che come drink alcolico aggiungendo la vodka. Per servire in maniera scenografica l'anguriata, vi suggeriamo di scavare metà anguria e provare a non rompere la buccia, la quale sarà il contenitore più adatto per la bibita dell'estate! Cannucce alla mano, vediamo insieme come realizzare il drink!

    Ingredienti

    • 1 anguria ben matura di circa 5/6 kg.
    • 50 gr di zucchero
    • il succo di un limone
    • cubetti di ghiaccio o acqua minerale frizzante ghiacciata q.b.
    Ricettari correlati Scritto da Liliana Panzino

    Preparazione

    1. Sciacquate la vostra anguria, e con l'aiuto di un coltello grande e affilato, separatela a metà per la larghezza. Scavate quindo la polpa dell'anguria per recuperarla, durante questa operazione vi suggeriamo di eliminare i semi e di prestare attenzione a non rompere la buccia che vi servirà come contenitore.

    2. All'interno di un recipiente molto capiente, frullate l’anguria con un frullatore ad immersione e successivamente unite lo zucchero, il succo di limone e i cubetti di ghiaccio. Per ottenere un risultato liquido ma appastanza cremoso, vi consigliamo di ripetere questa operazione più volte. Terminata questa operazione, passate il tutto al setaccio per eliminare i filamenti.

    3. Se desiderate ottenere una bibita frizzantina e con mille bolliccine, il trucco è di sostituire i cubetti di ghiaccio con dell’acqua minerale fortemente frizzante e ghiacciata.

    4. Versate il succo ottenuto all'interno dell'anguria scavata, aggiungete altri cubetti di ghiaccio per raffreddare il tutto, e servite ai vostri ospiti! E' possibile decorare l'anguriata con qualche ombrellino colorato dal tono fortemente estivo.

    Variante alcolica
    Anguria alcolica

    La variante alcolica dell'anguriata è davvero molto semplice da realizzare! Dividete la vostra anguria in due per il senso della larghezza e successivamente, aiutandovi con un cucchiaio, svuotatela della polpa facendo attenzione a lasciare un po' di frutto attaccato alla buccia così da dare maggiore gusto al drink. Versate ora una bottiglia di vodka dividendola tra le due metà e, sempre con l'aiuto di un cucchiaio, mescolatela all'interno dell'anguria. Per un gusto forte e deciso vi suggeriamo di utilizzare la vodka seccca, per un sapore più dolce e delicato invece, è possibile aggiungere la vodka alla fragola. Lasciare raffreddare la vostra preparazione per circa due ore, aggiungete un po' di cannucce e servite ai vostri amici...get the party started!

    Foto di Luigina Foggetti e Fede