Carciofi al pepe e timo

    photo-full
    Tra le verdure tipiche del periodo primaverile ci sono i carciofi, versatili, perfetti per mille preparazioni. Possono aprire il pranzo pasquale come grande antipasto. In questa ricetta vengono cotti in acqua e olio, dopo averli puliti bene, togliendo soprattutto le foglie dure più esterne e, per questa preparazione, anche la parte del gambo. Il sapore viene dato dalla cipolla, dal timo e dal pepe. E' un antipasto che può essere servito sia caldo che freddo, ed è una ricetta facile ed economica.  

    Ingredienti

    • 4 carciofi
    • succo di limone
    • olio extravergine di oliva 20 ml
    • mezza cipolla tritata
    • 1 rametto di timo
    • 2-3 grani di pepe
    • sale
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Pulite bene i carciofi, lasciando solo una piccola parte del gambo ed eliminando le foglie dure. Divideteli a metà e togliete il fieno interno, quindi immergeteli in acqua acidulata con succo di limone.

    Metteteli in un tegame immersi con dell'acqua calda e tutto l'olio, poi cospargeteli con la cipolla tritata, il timo e il pepe.

    Regolate di sale e fate cuocere con il tegame semicoperto per 40 minuti, ovvero fino a che tutta l'acqua di cottura non si sarà asciugata.

    Metteteli sul piatto da portata e serviteli come antipasto sia caldo che freddo, secondo il vostro gusto.

    Foto da:
    www.sunshinerecipes.com, www.brentwoodnursery.co.za, www.fatmattspix.co.uk, thebest-healthy-foods.com, www.orlandosidee.de

    carciofi al pepe e timo

    Salmone in tavola

     
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA