Antipasto di ostriche

    photo-full
    Tempo:
    15 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    2 Persone
    Calorie:
    57 Kcal/100gr
    Le ostriche sono molto "famose" per le loro virtù afrodisiache grazie al loro alto contenuto di sali minerali. Non possono, quindi, mancare nel menu di San Valentino. Si racconta che ad un uomo che temeva per le sue "prestazioni amorose" con una dama da poco conosciuta, fu consigliato di mangiarne una dozzina per incrementare la sua "passione" sessuale. Ed egli seguì il consiglio. Ma quando gli chiesero se le ostriche avessero funzionato, rispose: "Non tutte...ne ho mangiato una dozzina, ma due non hanno funzionato...". Se poi volete stupire la vostra amata comportatevi come il granduca Sergei di Russia che, alla bella Agostina di Lierre, fece trovare una collana di preziose perle nascoste in 12 ostriche.

    Preparazione

    ostriche 1

    1. Disponete le ostriche, aperte in precedenza con un coltellino, su di un letto di ghiaccio tritato e sistemato su di un elegante piatto da portata dove adegerete anche i limoni.
    2. Accompagnate il tutto con dello champagne o spumante ghiacciato servito in bicchieri di cristallo.
    3. Consigli:

      Le ostriche per essere commestibili devono essere vive; per accertarvi di questo, una volta aperta verificate che abbia un aspetto compatto e che si contragga se toccata.

     
    Foto di Luigi Strano

    Speciale Carnevale

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA