Sushi di bresaola

Il sushi di bresaola è una raffinata ricette per l’antipasto della cucian fusion, infatti la tecnica è quella del sushi della cucina giapponese, ma gli ingredienti sono italianissimi dalla bresaola alla salsa di rafano

da , il

    sushi bresaola

    Vi proponiamo una gustosa ricetta per l’antipasto, il sushi di bresaola, una combinazione perfetta per chi ama il sushi ma non il pesce crudo, oppure per gli appassionati di cucina fusion. In questa ricetta la tecnica è giapponese ma gli ingredienti sono italiani; e se avete difficoltà a trovare il riso selvaggio (quello con i grani lunghi e neri, che arriva dall’America, e che a livello botanico riso non è) usate solo del riso bianco, il gusto sarà ottimo lo stesso perderete solo l’effetto cromatico.

    Ingredienti per il sushi di bresaola

    (dosi per 4 persone)

    Preparazione

    1. Fate cuocere il riso dopo averlo sciacquato sotto l’acqua corrente con 4 dl. di acqua e un po’ di sale. A fine cottura dovrà aver assorbito tutta l’acqua.

    2. Condite il riso con l’aceto e lo zucchero e lasciatelo raffreddare.

    3. Pelate la carota, lavatela tagliatela a bastoncini regolari, poi scottateli in acqua bollente salata.

    3. Stendete della pellicola alimentare sul piano di lavoro, poi deposteci sopra metà delle fette di bresaola sovrapponendole in modo da non lasciare spazi tra una e l’altra. Spalmatele con un velo di salsa di rafano, poi distribuiteci sopra metà del riso e metà dei bastoncini di carota. Arrotolate il tutto aiutandovi con la pellicola, poi richiudete bene il tutto con la pellicola. Fate lo stesso con gli ingredienti rimasti.

    4. Fate riposare in frigorifero per almeno un’oretta.

    5) Al momento di servire, eliminate la pellicola e tagliate a fette di circa 2 cm. di spessore.

    Speciale Natale