Arrosto economico di tacchino

Arrosto economico di tacchino

    Oggi vi mostrerò come preparare un saporito piatto di carne , senza spendere tanto denaro: l’ arrosto economico di tacchino. Questa specialità vi costerà soltanto 4,50 euro è ottima da realizzare soprattutto in un giorno di festa avete in casa tanti ospiti e volete risparmiare qualcosina non sprecando nulla e riciclando gli avanzi. L’ arte del riciclo sta tornando di moda (ma non significa assolutamente offrire agli ospiti alimenti di minor qualità) ed è supportata dalla nostra fantasia, dalla voglia di cucinare e di rielaborare piatti.

    Ingredienti

    Ingredienti Arrosto economico di tacchino

    • 1 fetta di tacchino ben stesa e sottile di 300 gr
    • 2 cucchiai di latte
    • avanzi di salumi come pancetta coppata
    • 1 bicchiere di vino bianco
    • pepe q.b.
    • pangrattato q.b.
    • patate piccole arrosto q.b.
    • 6 uova
    • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
    • erbe aromatiche q.b.
    • sale q.b.
    • olio d' oliva q.b.
    • 1 pugno di farina bianca

    Ricetta e preparazione

    Come fare l' Arrosto economico di tacchino

    Fatevi preparare dal macellaio una fetta di tacchino spessa un centimetro; stendetela bene e battetela.

    A parte preparate una frittata utilizzando le uova, il formaggio grattato, il latte e 2 cucchiaini di pangrattato.

    Adagiate su un piatto la frittata, fatela raffreddare e preparate l’ arrosto arrotolato, ponenedo sulla fetta di carne prima i salumi affettati( almeno 3 fette per insaporire bene) e la frittata preparata in precedenza.

    Arrotolate il tutto legandolo con uno spago alimentare o chiudendo con gli stuzzicadenti; infarinate e cuocete con olio e vino bianco a 200° per 30 minuti. A piacere servite con le patate arrosto.

    Foto da:

    www.buttalapasta.it; www.elle.it; www.pintogel.it; www.salumipinzani.it; ditvetv.blogspot.com; Waly; www.levoni.it

    VOTA:
    4.7/5 su 5 voti