Asparagi gratinati

    photo-full
    Tempo:
    50 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    300 Kcal/Porz
    Gli asparagi sono molto versatili, si prestano infatti a tantissime preparazioni, con il loro inconfondibile sapore delicato ma allo stesso tempo ricco di gusto. Servite questa preparazione come secondo oppure come contorno, tenendo presente che ha un apporto calorico di circa 300 calorie a porzione.

    Preparazione

    asparagi gratinati

    1. Pulite gli asparagi e metteteli nell'apposita pentola lunga e stretta, poi riempitela di acqua lasciando fuori solo le punte e fateli cuocere per 10 minuti, affinchè diventino teneri ma non troppo molli.
    2. Scolateli, asciugandoli con un panno da cucina e metteteli in una pirofila imburrata.
    3. Con la mandolina riducete l'asiago a scaglie.
    4. Rompete le uova in una terrina e sbattetele con il sale e il pepe.
    5. Unite quindi il grana e l'asiago. Mescolate bene, quindi versate questo composto nella teglia sopra gli asparagi.
    6. Sminuzzate un cucchiaino di mandorle, mescolatele ad un cucchiaino di pangrattato e cospargete gli asparagi con questo mix.
    7. Completate con qualche ricciolino di burro, e infornate a 180° per un quarto d'ora, ovvero fino a quando non si sarà formata la crosticina dorata. Quindi sfornate e servite.

    Foto di charmcitycook

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA