Baccalà con funghi misti

Baccalà con funghi misti

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
125 Kcal/100gr

    Prepariamo il baccalà con funghi misti come secondo piatto economico per la cena della Vigilia di Natale al posto della classica frittura di pesce. Il baccalà è un pesce povero considerato che quello già ammollato costa al kg tra i 10 e i 15 euro (se lo prendete sotto sale ancora meno) e il rendimento è alto non dovendo buttare via niente del prodotto acquistato. Un mix di funghi può costare invece intorno ai 2,50 euro, a seconda della qualità. La preparazione è anche molto veloce e il risultato è un piatto gustoso da servire accompagnato ad altre verdure che preferite o a patate al forno.

    Ingredienti

    Ingredienti Baccalà con funghi misti per quattro persone

    • 8 pezzi di baccalà già ammollato
    • Olio di oliva
    • Prezzemolo
    • 300 g di funghi misti (champignon, finferli, prataioli, ecc)
    • Farina q.b.
    • Sale

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Baccalà con funghi misti

    Sciacquate i pezzi di baccalà, asciugateli e infarinateli leggermente.

    In una padella con qualche cucchiaio di olio di oliva, fate dorare i pezzi di baccalà da ambo i lati per una decina di minuti.

    Togliete dalla padella il baccalà e unite i funghi tagliati a fette o a pezzetti, salate e fate cuocere per circa 15 minuti con il coperchio.

    Alzate la fiamma e, senza coperchio, fate asciugare.

    Unite il baccalà e fate insaporire fino a fine cottura del baccalà a fiamma bassa.

    Servite 2 pezzi di baccalà a persona, coprendoli con i funghi e cospargete con prezzemolo tritato e servite caldo.

    Foto di madgrin

    VOTA:
    4.4/5 su 5 voti