Besciamella

Besciamella

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
2 Persone
Calorie:
120 Kcal/100gr

    La besciamella è una delle salse di base fondamentale per preparare e insaporire tanti piatti. Si tratta di una salsa di origine francese, ma ormai è diventata parte anche della cucina italiana, per esempio senza besciamella non ci potrebbero essere le lasagne al forno, e la besciamella appare già nel libro dell’Artusi, anche se là viene chiamata “balsamella”. Fare la besciamella con la nostra ricetta è facile, e richiede giusto una ventina di minuti, quindi non c’è proprio bisogno di usare quella di produzione industriale in scatola.

    Ingredienti

    Ingredienti Besciamella per due persone

    • 1/2 litro di latte possibilmente intero
    • 50 gr di farina 00
    • una grattatina di noce moscata (facoltativa)
    • 50 gr di burro
    • sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Besciamella

    Ecco i semplicissimi ingredienti per la besciamella.

    Mettete il burro in una pentolino o tegame, preferibilmente alto e stretto: va benissimo il classico bollitore del latte.

    Fate fondere il burro a fuoco molto dolce, facendo attenzione a non farlo attaccare al fondo.

    Fuori dal fuoco unite pian piano la farina e mescolate con un cucchiaio di legno o una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo. Fate cuocere uno o due minuti sempre mescolando: il composto deve assumere un bel colore dorato, non bruciacchiato.

    Sempre mescolando versate a filo il latte caldo; non preoccupatevi se vi sembra di veder dei grumi all’inizio, continuate a mescolare e vedrete che il composto farina-burro si scioglierà perfettamente nel latte (se proprio andasse male, passate il tutto al setaccio prima di continuare la cottura).

    Salate e aromatizzate a piacere con una bella grattatina di noce moscata, poi fate cuocere la besciamella mescolando di continuo.

    Continuate la cottura fino a quando la besciamella sarà bella densa e accennerà a bollire.

    La ricetta che vi abbiamo proposto serve per preparare una besciamella di consistenza media: se volete una besciamella più soda, aumentate le dosi di farina e burro mantenendo le proporzioni (per esempio usate 70 gr di farina e 70 gr di burro); se la volete più fluida, diminuite le dosi di farina e burro o, in alternativa, aumentate la quantità di latte.

    Se non usate la besciamella subito dopo averla preparata, passate sulla superficie un pezzetto di burro: in questo modo non si formerà una spiacevole pellicola.

    Varianti

    Quella che avete appena letto è la ricetta della besciamella classica.

    Se non volete usare il burro, potete preparare una besciamella con l’olio, molto indicata per piatti di lasagne o di cannelloni a base di verdura.

    Se invece non volete usare il latte questa ricetta della besciamella senza latte vi conquisterà.

    In Francia la besciamella è il punto di partenza per la preparazione di molte salse diverse, e anche voi potete ottenere molto semplicemente altre salse a partire da questa: aggiungete un po’ di salsa di pomodoro molto densa (o del concentrato di pomodoro) per ottenere una delicata salsa rosata, oppure il curry o lo zafferano per una besciamella colorata di giallo.

    Foto di GIeGI

    VOTA:
    3.8/5 su 5 voti