Bietole al forno gratinate [FOTO]

  • Commenti (1)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Bietole gratinate al forno

Ecco la ricetta delle bietole al forno gratinate, per un secondo piatto gustoso e senza glutine visto che non c’è da usare nè semolino di grano nè pane grattuggiato, ma una praticissima farina di mais per polenta istantanea. Questo è un piatto perfetto per chi ama mangiare le verdure in modi sfiziosi o per chi vuole solo presentare a tavola una vera e propria golosità leggera tutta da provare.

  • Bietole gratinate al forno
  • Bietole cotte a vapore
  • Fondo di farina di mais
  • Bietole versate nella teglia
  • Bietole cosparse di formaggio

Ingredienti

Ingredienti per le bietole gratinate al forno (dosi per 6 persone)

  • 2 cipolle
  • 500 grammi di pomodori maturi
  • 2 cespi di bietola
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio extravergine di oliva
  • 100 g di formaggio emmenthal
  • 4 cucchiai di farina di mais per polenta pronta
  • sale

Preparazione

  1. Metti l’acqua a bollire in una pentola per la cottura a vapore, aggiungendo una manciata di sale.
  2. Lava le coste di bietola e tagliale in due dove inizia la parte verde della foglia.
  3. Metti le coste bianche nel cestello e copri lasciando cuocere 5 minuti. Poi aggiungi le foglie a prosegui la cottura per altri 10 minuti (puoi anche lessare tradizionalmente la verdura per una decina di minuti in poca acqua bollente).
  4. Nel frattempo prepara una salsa mettendo a soffriggere la cipolla in due cucchiai d’olio e due di acqua, così verrà meno pesante.
  5. Aggiungi il pomodoro a pezzettini, l’aglio tritato e un pizzico di sale. Fai cuocere per una mezz’oretta.
  6. Ungi con pochissimo olio il fondo di una teglia da forno, spargici sopra due cucchiai di farina per polenta istantanea.
  7. Unisci le bietole al sugo di pomodoro e versa il tutto nella teglia.
  8. Cospargi la superficie di formaggio emmenthal grattugiato e spolvera tutto con la restante farina di mais.
  9. Metti in forno già caldo a 180° per 30 minuti.

Puoi anche variare il tipo di formaggio da usare con ad esempio del groviera, o un mix di pecorino stagionatoe parmigiano reggiano.

Foto di KAT rilascio con licenza CC3.0-BY-NC-ND

Mer 14/09/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Gianni 28 ottobre 2013 12:07

Complimenti per questa ricetta, dopo averla fatta la prima volta non sono più riuscito a fermarmi, bravi! =)

Rispondi Segnala abuso
Seguici