Tempo:
3 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
8 Persone
Calorie:
380 Kcal/100gr

    Il birramisù è la variante del tiramisù che, come reso esplicito dal suo nome, prevede l’utilizzo della birra! Si, proprio dell’alcolico leggero più amato da tutti, l’ingrediente (poi non così tanto segreto) in grado di dare una marcia in più a questo dolce. Per questa esecuzione, nella lista degli ingredienti vi abbiamo consigliamo di utilizzare una birra chiara dal retrogusto dolce, a seconda però dei vostri gusti personali è possibile utilizzare anche una birra scura…il risultato sarà comunque perfetto! Scopriamo insieme come fare!

    Ingredienti

    Ingredienti Birramisù per otto persone

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Birramisù

    Il primo passaggio per creare questa delizia è quello di preparare lo zabaione alla birra: all’interno di una ciotola ampia montate i tuorli dell’uovo con lo zucchero.

    Consiglio:

    Per ottenere un risultato ottimale, vi suggeriamo di utilizzare delle fruste elettriche.

    Aggiungete quindi 100 ml di birra e mescolate con un cucchiaio dall’alto verso il basso per incorporare bene il tutto.

    Versate il tutto in un pentolino e cuocete a fiamma bassa fino a quando il composto liquido non inizia a bollire e, raggiunta questa temperatura, lasciate raffreddare il tutto.

    Montate quindi la panna ancora fredda di frigo e successivamente aggiungete il mascarpone, mescolate ancora il tutto per mixare bene gli ingredienti tra loro.

    Terminato questo passaggio, aggiungete lo zabaione alla birra freddo e mescolate la crema.

    Lasciatela quindi riposare in frigo e iniziare la bagna per intingere i savoiardi, versando 30 ml di birra all’interno di un pentolino, scaldatela sul fuoco fino a lasciare evaporare l’alcool e aggiungete lo zucchero, lasciate cuocere a fuoco basso fino a quando non si sarà sciolto del tutto.

    Incorporate quindi il caffé, mescolate con un cucchiaino e spegnete il fuoco.

    Adesso è possibile iniziare a comporre il birrramisù, imbevete i savoiardi nella bagna e componete la base, versate il primo strato di crema e spolverate il tutto con un po’ di cacao amaro.

    Continuate con questo procedimento fino a quando non termineranno gli ingredienti concludendo ovviamente con uno strato di crema.

    Lasciate riposare il birramisù per almeno due ore in frigo per 2 ore, prima di servire ricordate di spolverizzare il tutto con del cacao amaro e successivamente servite ai vostri ospiti!

    Foto di Cinzia Tosini

    VOTA:
    4.7/5 su 5 voti