Blueberry pie (torta di mirtilli americana)

    Blueberry pie (torta di mirtilli americana)
    Tempo:
    2 h e 30 min
    Difficoltà:
    Media
    Porzioni:
    8 Persone
    Calorie:
    245 Kcal/100gr
    La ricetta della blueberry pie (torta di mirtilli americana) è una delle varianti della famosa apple pie tradizionale, dolce classico della tradizione della cucina Usa, forse la variante più amata, visto che il mirtillo è un frutto davvero tanto usato nella pasticceria statunitense. Ha una base molto burrosa, inumidita dal ripieno di mirtilli, stracotti con una salsina di zucchero e amido di mais, e una superficie croccante. La pasta per questa crostata particolare non è dolce, fatta quasi senza zucchero, con poco sale, per creare questo connubio perfetto con il ripieno dolce e succoso della frutta. La blueberry pie è una delle torte più golose e invitanti, soprattutto se la decorate, sarà bellissima da vedere e da poratre ad una cena da amici quando vi chiedono qualcosa da fare, e di solito sono proprio i dolci quelli che scegliete come regalo per l'invito ricevuto. Ci sono altre ricette delle torte con la frutta che potete provare, ma questa vi alletterà per la sua fragranza, provate subito a prepararla, il risultato è garantito.

    Ingredienti

    Ingredienti Blueberry pie (torta di mirtilli americana) per otto persone

    Ricetta e preparazione

    Come fare Blueberry pie (torta di mirtilli americana)
    1. Preparate la pasta mescolando farina, sale e zucchero, unite anche il burro ammorbidito tagliato a dadini e impastate.
    2. Aggiungere l’acqua e continuate a impastare fino a ottenere una pasta abbastanza omogenea.
    3. Dividete l'impasto in due panetti e avvolgeteli nella pellicola trasparente, riponetele in frigorifero per almeno 1 ora.
    4. Nel frattempo preparate il ripieno, lavate i mirtilli e metteteli in una casseruola antiaderente e, a fuoco basso, fate in modo che perdano parte del loro liquido.
    5. Mescolate zucchero e fecola, versate il composto sui mirtilli dentro la casseruola e mescolate bene.
    6. Sempre mescolando, fate cuocere, ancora a fuoco basso, in modo che il succo si restringa parecchio.
    7. Lasciate intiepidire i mirtilli e preriscaldate il forno a 180°.
    8. Prendete i due panetti e stendeteli in due dischi di pasta fino ad arrivare a un diametro di circa 22 e 24 cm.
    9. Sistemate il primo disco, quello più grande e sottile, sul fondo della tortiera coprendo anche i bordi.
    10. Riempite la base con i mirtilli e stendete la seconda metà della pasta facendo in modo che i bordi combacino, sigillandoli per bene con i rebbi di una forchetta o con le mani.
    11. Praticate dei fori sulla superficie della torta per far uscire il vapore (in questo modo la pie sarà croccante in superficie) e cospargete di zucchero di canna e poco burro fuso.
    12. Cuocete in forno per almeno 45 minuti.
    13. Sfornate, lasciate raffreddare del tutto la blueberry pie e servirtela.
      Consiglio:

      Questa torta in realtà è buona sia calda che fredda, quindi una volta raffreddata, potete mangiarla anche il giorno dopo scaldandola al momento.

     

    Varianti di cottura

    Ricordate che potete scegliere voi come deve essere la vostra Blueberry pie, con la frutta più o meno cotta, nel secondo caso i mirtilli si presenteranno più interi, con il loro sciroppo a bagnare la crosta di base, nel secondo caso avremo un ripieno più corposo, cremoso, ma entrambe le varianti di cottura ci regaleranno una torta deliziosa.
     

    Variante senza lattosio

    Questa è una torta senza uova e senza latte, se sostituite il burro con la margarina andrà benissimo anche per gli intolleranti ai latticini e per chi segue una dieta vegana.
     

    Come accompagnare la Blueberry pie

    Il più classico modo di servire la blueberry pie è quello di accompagnarla con della squisita panna montata o del gelato alla vaniglia. 

    Per i bambini sarà perfetto un buon gelato al fiordilatte oppure, se la realizzate in versione senza lattosio, potete preparare anche del gelato con latte di cocco.
     

    Decorazioni

    Sulla superficie della torta potete applicare delle decorazioni, aggiungete all'impasto una punta di zucchero, 50 gr di farina e 25 gr di burro, togliete una piccola parte di pasta da uno dei due panetti, un quarto. 

    Con la piccola parte di impasto tolto da uno dei panetti ricavate una decorazione con le formine, stelle, cerchi, fiori o animaletti, adagiateli sul disco superiore e poi cospargete con lo zucchero di canna e il burro. 

    Infine con le stesse dosi di impasto della ricetta base potete anche ricavare delle strisce abbastanza lunghe e larghe dal secondo disco e posizionarle sulla pie, come fate con le crostate.
     

    Foto di *Jacki*

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA