Branzino ai carciofi

Branzino ai carciofi

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
289 Kcal/Porz

    Il branzino può essere un piatto saporito al pari di altri tipi di pesce di miglior pregio. In questa ricette viene servito con carciofi in padella. Servite guarnendo il piatto con pomodori a pezzettini, oppure con patate al forno.

    Ingredienti

    Ingredienti Branzino ai carciofi per quattro persone

    • 2 branzini già puliti di circa 800 gr
    • 4 foglie di salvia
    • 1 ciuffo di prezzemolo
    • sale q.b.
    • 2 spicchi di aglio
    • 6 carciofi
    • olio extravergine di oliva q.b.
    • pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Branzino ai carciofi

    Lavate i branzini e asciugateli con carta assorbente da cucina, poi salateli e pepateli internamente, mettete dentro ciascuno 2 foglie di salvia e mezzo spicchio di aglio spellato.

    Mettete i pesci in una teglia, irrorateli con un filo di olio di oliva e infornate in forno caldo a 200° e mettete a cuocere per 25 minuti.

    Intanto mondate i carciofi eliminando i gambi e le foglie esterne più dure, poi affettateli finemente e fateli trifolare con un filo di olio e uno spicchio di aglio schiacciato.

    A 5 minuti dal termine di cottura condite con sale e pepe e profumate con un po’ di prezzemolo.

    Quando il pesce è quasi pronto, unite i carciofi, rimettete in forno e fate insaporire.

    Al termine, levate e portate in tavola e servite.

    Foto di Lorenzo Michelini

    VOTA:
    4.5/5 su 4 voti