Brownies dolci e salati

Brownies dolci e salati

    Dei brownies esistono così tante ricette… e oggi vi sto per dare una chiccha da preparare in un giorno che volete dedicare a voi stesse e alla vostra cucina, preparando questi dolcetti di origine americana che stanno diventando popolari anche da noi! In questa ricetta c’è un golosissimo ripieno al caramello, (fatto con sciroppo d’acero, o qualsiasi altra melassa, anche fatta in casa, panna e yogurt greco) reso più interessante dal contrasto tra il sale e lo zucchero usati per la preparazione (da qui il nome della ricetta!). Per realizzare questo dolce utilizzate cioccolato di ottima qualità, mi raccomando, ne va della riuscita del dolce!

    Ingredienti

    Ingredienti Brownies dolci e salati

    • zucchero g 200
    • panna 125 ml
    • yogurt greco 65 ml
    • sale 1 pizzico generoso
    • cioccolato fondente al 70% 300 g
    • zucchero 300 g
    • 5 uova grandi
    • sciroppo di acero 30 ml
    • sale 5 g
    • farina 160 g
    • polvere di cacao 30 g
    • burro non salato 140 g
    • zucchero di canna 100 g
    • estratto di vaniglia 10 ml

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Brownies dolci e salati

    1. Preparate la salsa al caramello: in un tegame medio mettete lo zucchero per il ripieno al caramello e lo sciroppo d’acero, aggiungete 120 ml di acqua e mescolate insieme, poi accendete a fiamma alta fino a che non raggiunge la temperatura di 210 gradi. Se non avete il termometro regolatevi con il colore: deve essere di colore ambrato scuro. Ci vorranno circa 6 minuti. Togliete dal fuoco e aggiungete lentamente la panna, senza farla bollire, quindi il sale. Aggiungete anche lo yogurt e lasciate raffreddare.

    2. Portate il forno a 200°, imburrate i lati e il fondo di una pirofila di vetro, adagiate sul fondo un foglio di carta da forno e imburrate anche questa. In un contenitore mischiate insieme la farina, il cacao e un generosissimo pizzico di sale.

    3. Mettete il cioccolato e il burro in una ciotola di metallo e fate sciogliere a bagnomaria, mescolando, poi spegnete, lasciando la ciotola al suo posto, aggiungete entrambi i tipi di zucchero. Mescolate fino ad amalgamare bene, e togliete la ciotola dal tegame e fate raffreddare a temperatura ambiente.

    4. Unite 3 uova e mescolate, poi rompetevi dentro le altre due, sempre mescolando. Versate l’estratto di vaniglia, mescolate ancora. Incorporate la farina, fino a che non sarà solo leggermente visibile.

    5. Versate metà del composto nella teglia e livellate con una spatola, versate sopra 180 ml di salsa al caramello ( e il resto… mangiatela con il cucchiaino o usatela per servire i dolcetti!), con dei movimenti a zigzag, facendo attenzione a non far toccare i lati della pirofila, e ricoprite tutto con il resto del composto del brownie, facendo in modo che sia ben steso.

    6. Infornate per 30 minuti, ruotando la teglia durante la cottura. Una volta pronto, sfornate, lasciate raffreddare e servite a pezzetti.

    VOTA:
    4.5/5 su 4 voti