Bruschette con asparagi e uova di quaglia

Bruschette con asparagi e uova di quaglia

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
260 Kcal/Porz

    Questa coloratissima bruschetta, che simboleggia la primavera, con il verde degli asparagi e il giallo delle uova di quaglia, è un perfetto antipasto di stagione, facile e rapido da preparare. Le uova di quaglia si trovano in tutti i supermercati o dai fruttivendoli. Cuocete gli asparagi a vapore o nell’apposita pentola.

    Ingredienti

    Ingredienti Bruschette con asparagi e uova di quaglia per quattro persone

    • 4 fette di pane casereccio
    • patè di olive verdi
    • erba cipollina fresca q.b.
    • olio extravergine di oliva q.b.
    • pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Bruschette con asparagi e uova di quaglia

    Pulite gli asparagi e lavatene le punte.

    Cuoceteli a vapore per 5 o 6 minuti, oppure cuoceteli nell’asparagera.

    Mettete le uova di quaglia in una pentola con abbondante acqua fredda, portate ad ebollizione e cuocete per circa 3 minuti.

    Raffreddate quindi le uova sotto l’acqua corrente, poi sgusciatele e dividetele in quarti.

    Passate il pane sotto al grill e fatelo dorare, poi spalmatelo con il patè di olive verdi.

    Disponete gli asparagi sulle fette di pane, irrorate con dell’olio extravergine, e passate di nuovo per un paio di minuti sotto il grill.

    Ora distribuite i quarti di uova sulle bruschette, spolverizzate con scaglie di grana, del pepe nero macinato fresco e dell’erba cipollina.

    Completate con qualche goccia di aceto balsamico e servite.

    Foto di Zoryana Ivchenko

    VOTA:
    4.8/5 su 4 voti