Calamari ripieni al forno

Calamari ripieni al forno

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
280 Kcal/Porz

    I calamari ripieni al forno, ricetta perfetta per un pranzo ricco in compagnia, rappresentano un secondo di pesce veramente sfizioso ed appagante, merito senza dubbio del ripieno saporito. I calamari ripieni al forno piacciono molto anche ai bambini. Versatili e adatti ad ogni occasione, possono essere accompagnati con patate cotte al forno o in padella, con una ricca insalata mista o con un contorno di verdure saltate. Se amate le ricette di pesce di questo tipo non lasciateveli sfuggire, vale assolutamente la pena provarli.

    Ingredienti

    Ingredienti Calamari ripieni al forno per quattro persone

    • 4 calamari
    • latte qb
    • 1 cucchiaio di capperi
    • 40 gr di grana grattugiato
    • prezzemolo fresco tritato
    • 1/2 panino bianco
    • 1 uovo
    • 1 manciata di olive nere
    • 1 spicchio di aglio
    • olio extra vergine di oliva

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Calamari ripieni al forno

    Tagliate il panino a pezzetti e mettetelo a riposare in una ciotola bagnato con latte freddo.

    Nel frattempo pulite bene i calamari, prelevate i tentacoli e tagliateli a pezzetti. Fateli rosolare per qualche minuto in poco olio di oliva.

    Strizzate e sbriciolate la mollica di pane in una ciotola.

    Unite i tentacoli oramai freddi, l’uovo, il grana, le olive, i capperi, l’aglio, il sale ed il pepe.

    Amalgamate perfettamente, quindi utilizzate per farcire i calamari.

    Fermateli all’estremità con uno stuzzicadente e poneteli all’interno di una teglia unta di olio.

    Irrorateli ancora con poco olio.

    Fateli cuocere a 180 °C, in forno caldo, per circa 20-25 minuti.

    I calamari ripieni al forno con patate

    Per preparare i calamari ripieni al forno con patate non dovrete fare altro che sbucciare quattro patate medie, tagliarle a cubetti e farle lessare in acqua bollente salata per 10 minuti, quindi scolarle in una ciotola condirle con del sale, del pepe e dell’olio di oliva e mescolarle bene. Unitele a questo punto ai calamari ripieni prima di inserire la teglia all’interno del forno e procedete con la cottura. Questa variante permette di portare in tavola un secondo completo ed appagante al quale non dover accostare nulla se non delle verdure a piacere.

    Calamari ripieni al forno senza uova

    Intolleranti alle uova? I calamari ripieni al forno possono essere preparati anche senza. In tal caso sostituite quello previsto nella ricetta che trovate sopra con 100 gr di ricotta fresca ma non troppo. Amalgamatela all’impasto in modo da ottenere una farcia cremosa e liscia ed utilizzatela per farcire i calamari. Ricordate di fissarli alle estremità con uno stuzzicadente e procedete con la cottura in forno.

    Foto | chuck_heston

    VOTA:
    4.5/5 su 3 voti