Calzone ai funghi

Calzone ai funghi

Tempo:
1 h e 30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
207 Kcal/100gr

    Oggi prepariamo il calzone ai funghi per una cena tra amici del sabato sera in alternativa alla pizza margherita. La preparazione di questa ricetta di calzone prevede di impastare un composto di farina, lievito, burro e latte tiepido che farete lievitare per formare 8 dischi di pasta. La farcitura è a base di funghi freschi, meglio se misti, ma anche solo champignon possono andare bene mescolati ai dadini di mozzarella. Seguite le nostre indicazioni per impastare una pasta elastica e soda per un gustoso calzone.

    Ingredienti

    Ingredienti Calzone ai funghi per quattro persone

    • 700 gr. di farina
    • 1 cubetto di lievito di birra
    • 20 gr. di sale
    • 300 g di mozzarella
    • 400 gr. di funghi misti
    • sale q.b.
    • 1 cucchiaio di zucchero
    • 170 gr. di burro o margarina
    • 300 ml. di latte tiepido
    • 1 tuorlo
    • olio di oliva extravergine q.b.
    • pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Calzone ai funghi

    Disponete la farina a fontana su un piano da lavoro e mettetevi al centro i lievito sciolto in poco latte tiepido e lo zucchero. Impastate, unite il sale, il burro a pezzetti e il latte necessario ad ottenere un impasto sodo, omogeneo ed elastico. Lavorate la pasta per 10 minuti almeno.

    Suddividete l’impasto in 8 pezzi e lasciateli lievitate per circa un’ora. Nel frattempo preparate il ripieno tagliando la mozzarella a dadini e lasciandola sgocciolare per bene, e preparate i funghi. Tagliateli a fette e fateli insaporire in una padella con un filo di olio, sale e pepe per una decina di minuti.

    Una volta lievitati i panetti, stendeteli a formare un disco e distribuite sulla metà di ognuno la mozzarella e i funghi, regolandovi con le quantità da dividere per 8. Poi chiudete i calzoni a mezzaluna, premendo bene sui bordi, eventualmente inumidendo con un poco di acqua.

    Spennellate i calzoni con un tuorlo d’uovo sbattuto e posarli sulla placca del forno rivestita di carta da forno. Infornateli a 180° C per circa 25-30 minuti fino a doratura. Servite caldi.

    Variante

    Potete aggiungere alla farcitura anche dei dadini di prosciutto cotto e dei pomodorini pachino conditi con sale e olio di oliva.

    Se volete evitare di utilizzare il burro o la margarina sostituite con 6 cucchiai di olio d’oliva extravergine.

    Foto di Benyamin Faizurahman Fahmie…

    VOTA:
    4.6/5 su 4 voti