Cappuccino di funghi e tartufo

Cappuccino di funghi e tartufo

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
95 Kcal/100gr

    Se state pensando agli antipasti di Natale, allora vi proponiamo questo speciale cappuccino di funghi e tartufo se riuscite a trovarlo. Questa ricetta è un’idea raffinata, perfetta da servire al pranzo di Natale dopo gli antipasti freddi, ma anche come portata calda nel buffet per il cenone di fine anno. Se trovate un tartufo bianco o nero questo cappuccino diventerà superlativo, e un bel tartufo potrebbe essere il tema su cui costruire l’intero menù di Natale, usandolo anche per rendere speciale un primo piatto di pasta fresca o il ripieno del tacchino o del cappone.

    Ingredienti

    Ingredienti Cappuccino di funghi e tartufo per quattro persone

    • 1 kg di funghi a scelta (meglio i porcini)
    • 1 spicchio di aglio
    • 1 bicchiere di vino rosso di ottima qualità
    • una noce di burro
    • sale e pepe
    • 2 scalogni
    • 1/2 litro di panna da montare
    • 1,3 litri di brodo di pollo
    • tartufo bianco o nero

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Cappuccino di funghi e tartufo

    1. Pulite i funghi e affettateli; se usate i funghi secchi ammollateli in una parte del brodo (che poi filtrerete e riunirete al rimanente).
    2. Fate rosolare gli scalogni tritati, assieme allo spicchio di aglio schiacciato e al burro.
    3. Unite i funghi e fateli cuocere, dopo aver bagnato con il vino, mescolando di tanto in tanto; ci vorrà circa un quarto d’ora.
    4. Salate e pepate i funghi, bagnateli con il brodo bollente e fateli cuocere per 15 minuti.
    5. Usando un mixer ad immersione riducete il tutto in crema, poi incorporatevi 2 dl. di panna liquida.
    6. Versate la crema di funghi in 10 ciotoline o 10 bicchieri, montate la panna rimasta a neve ben soda e distribuitela sopra la crema, completate con pepe nero macinato o pestato la momento.
    7. Se lo avete completate con fettine di tartufo, o più semplicemente con delle fettine di fungo fritte.
      1. Vi suggeriamo di servire questo speciale cappuccino in vere tazze da cappuccino, magari accompagnandolo con biscotti al parmigiano, preparati con questa ricetta.

        Foto da Sifu Renka

    VOTA:
    4.5/5 su 5 voti