Carciofi sott’aceto

Carciofi sott’aceto

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
8 Persone
Calorie:
30 Kcal/Porz

    Molti supermercati in primavera vendono sacchi di carciofi, quelli più piccoli e a prezzi molto bassi, che potete comprare per preparare delle conserve da consumare durante l’anno, visto che si possono conservare per diversi mesi. In questo caso preparariamo i carciofi sott’aceto, che potrete utilizzare in moltissimi antipasti.

    Ingredienti

    Ingredienti Carciofi sott’aceto per otto persone

    • carciofi piccoli 2 kg
    • 2 chiodi di garofano
    • 1 foglia di alloro
    • aceto di ottima qualità
    • pepe in grani

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Carciofi sott’aceto

    Pulite i carciofi seguendo queste istruzioni, lasciando solo i cuoricini teneri.

    Fateli scottare per 10 minuti in acqua bollente acidulata con il succo dei limoni, quindi scolateli.

    Sistemateli ora in vasi di vetro a chiusura ermetica, puliti e asciutti, conditeli con sale, qualche grano di pepe e gli aromi e le spezie, quindi chiodi di garofano, alloro, cumino e cannella.

    Ricopriteli con l’aceto, chiudete i vasi e conservateli in un luogo asciutto e buio. Così preparati si conservano per diversi mesi.

    Foto di mystuart

    VOTA:
    4.5/5 su 4 voti