Carne alla pizzaiola

Carne alla pizzaiola

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Media
Porzioni:
2 Persone
Calorie:
310 Kcal/Porz

    La carne alla pizzaiola è un classico della cucina italiana, ma occorre molta attenzione nel prepararla. Questo piatto piacerà tanto anche ai bambini, vi consigliamo di acompagnarlo con un morbido purè o risotto. Ecco come prepararla e un piccolo segreto per non farla indurire.

    Ingredienti

    Ingredienti Carne alla pizzaiola per due persone

    • 300 g. di fettine di carne non troppo sottili e magre
    • 2 spicchi di aglio
    • 1 manciata di olive in salamoia
    • sale q.b.
    • 2 pomodori maturi (sostituibili da analogo quantitativo di pelati)
    • 1 cucchiaio colmo di capperi sotto sale
    • olio d’oliva extra vergine q.b.
    • origano q.b. (opzionale)

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Carne alla pizzaiola

    Sbollentate i pomodori, poi pelateli, eliminate i semi e tagliateli a pezzetti; se usate i pelati, tagliate anche loro a pezzetti.

    Pelate l’aglio e tagliatelo a fettine o schiacciatelo, mettetelo in un tegame con un po’ di olio.

    Aggiungete i pomodori.

    Fate cuocere una decina di minuti a fuoco vivo.

    Unite i capperi e le olive, e cuocete ancora qualche minuto.

    Aggiustate di sale, anche se quello dei capperi dovrebbe essere sufficiente.

    Mettete le fettine di carne nel tegame e cuocete due minuti, poi giratele e cuocetele ancora due minuti.

    A piacere, prima di spegnere, potete spolverare il tutto con un po’ di origano.

    Servite le fettine ricoprendole con la loro saporita salsina.

    Varianti

    La carne alla pizzaiola è ottima accompagnata dalla purea di patate classica, oppure con del riso cotto all’orientale, per un piatto unico davvero gustoso.

    Foto di GIeGI

    Foto di imren

    VOTA:
    4.6/5 su 5 voti