Roast beef

    photo-full
    Vi proponiamo la ricetta del roast beef, uno dei più classici arrosti. La preparazione è semplice, ma per un buon risultato ci vuole carne di ottima qualità, ed un pezzo abbastanza grande, e la cottura deve essere un po’ “al sangue”; se preferite la carne molto cotta scegliete un altro tipo di cottura.

    Ingredienti

    • 1 pezzo di carne di vitellone di circa 1 kg., come taglio consigliamo la lombata disossata (chiamata “onza” in Liguria) con o senza la coda, cioè la parte più grassa che la ricopre; il pezzo di carne nella foto è “onza” senza coda
    • 1 cucchiaio di olio
    • sale q.b.
    • pepe macinato o pestato al momento q.b.
    Ricettari correlati Scritto da GIeGI

    Preparazione

    Legate il pezzo di carne, o fatevelo legare dal macellaio, per tenerlo in forma. Salatelo e pepatelo.

    salate e pepate la carne

    Versate il cucchiai di olio in una teglia che contenga il pezzo di carne di misura. Ungete il pezzo di carne con questo olio.

    ungete con l’olio

    Infornate il roastbeef in forno caldo a 240 gradi, poi passati 15 minuti abbassate la temperatura a 180 gradi. Per il tempo io consiglio di seguire la regola di Nigella Lawson:
    ben cotto 25 minuti per ½ kg.
    medio 20 minuti per ½ kg.
    al sangue 15 minuto per ½ kg.
    Il roast beef delle foto è “ben cotto”. Ricordiamo, che se lo cuocete di più non sarà roast beef ma semplicemente arrosto.

    infornate

    Controllate comunque la cottura, e giratelo almeno una volta. Per girare il roast beef usate due cucchiai per non bucarlo.

    giratelo a metà cottura

    Quando il roast beef sarà cotto, lasciatelo riposare, prima di servirlo.

    roast beef cotto

    Affetatelo e accompagnatelo con della senape. Noi consigliamo le senapi aromatizzate di Maille, per esempio una veramente deliziosa ai pomodori secchi e al peperoncino di Espalette.

    affetate il roastbeef roast beef affettato

    Foto da GIeGI

    Roast beef