Tartare alle olive

Tartare alle olive

    Di solito parlando di tartare di carne si pensa a carne cruda condita con senape, salsa Worchester, Tabasco, capperi, cipolla, … e completata da un rosso d’uovo; ma il gusto della carne cruda si sposa bene con molti altri ingredienti. Questa sera ho provato una variante con le olive verdi, ed una presentazione un po’ originale.

    Ingredienti

    Ingredienti Tartare alle olive

    • 250 g. di carne cruda molto magra, tritata possibilmente al coltello,
    • 2 spicchi di aglio
    • 1 rosso d’uovo
    • olio d’oliva extra vergine q.b.
    • 100 g. di olive verdi snocciolate
    • 40 g. di pinoli
    • 250 g. di insalatine miste
    • sale e pepe macinato al momento q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Tartare alle olive

    Pestate nel mortaio le olive ben sgocciolate dalla salamoia, l’aglio pulito e tagliato a fettine ed i pinoli, fino a ridurre il tutto in un impasto (va bene anche un po’ grossolano). Se non vi preoccupa l’impatto ambientale utilizzate un robot da cucina per triturare il tutto grossolanamente.

    In una ciotola impastate la carne, il trito di olive, il rosso d’uovo, 2 cucchiai di olio d’oliva, sale e pepe, amalgamando il tutto per bene.

    Disponete le insalatine lavate ed asciugate su due piatti larghi, e conditele leggermente con olio e sale.

    Con le mani inumidite formate delle polpettine sferiche con la carne e deponetele sopra l’insalata. Servite immediatamente con fette di pane leggermente tostato.

    Servite con un bel bicchiere di Melograno rosso DOC.

    Foto da GIeGI, www.mediterraneasrl.eu, www.frescalavita.it

    VOTA:
    4.7/5 su 5 voti