Cavolfiore gratinato light

Cavolfiore gratinato light

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Media
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
145 Kcal/Porz

    Oggi vi proponiamo la ricetta del cavolfiore gratinato light, un modo per preparare un piatto di verdure gustoso e invitante, ma senza percorrere la strada facile che prevede di cucinarlo con burro, tanta besciamella e tanto formaggio. Potete servire questo piatto come contorno, ma se siete a dieta o comunque volete mangiare in modo leggero, vi suggeriamo di servirlo come piatto unico. Inoltre, variando gli ingredienti della salsa, può diventare un piatto adatto anche ai celiaci e agli intolleranti/allergici a latte e derivati.

    Ingredienti

    Ingredienti Cavolfiore gratinato light per quattro persone

    • 1 cavolfiore grande
    • 4 cucchiai di farina 00
    • noce moscata q.b.
    • parmigiano grattugiato q.b. (opzionale)
    • 1/2 litro di latte parzialmente scremato, oppure 1/2 litro di brodo vegetale
    • pepe nero macinato o pestato al momento q.b.
    • sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Cavolfiore gratinato light

    Eliminate le foglie più dure e sciupate dal cavolfiore, lavatelo e mettetelo a lessare senza salare l’acqua.

    Intanto preparate la salsa light, versando la farina in una ciotola e poi poco a poco unite il latte (o il brodo).

  • Passate il tutto al colino per eliminare eventuali grumi, quindi versate in una casseruola.

  • Condite con un pizzico di sale, una bella macinata di pepe ed una abbondante grattugiata di noce moscata.

  • Mettete sul fuoco la salsa light, e fate cuocere a fuoco moderato mescolando continuamente, fino a raggiungere l’ebollizione.

  • Continuate la cottura ancora un minuto per far addensare la salsa light.

  • Una volta cotto il cavolfiore, dividetelo in cimette e distribuitelo in una pirofila.

    Versate la besciamella light sopra il cavolfiore.

    Distribuite il parmigiano grattugiato sopra al cavolfiore, ma ovviamente per una ricetta veramente light dovete eliminare questo passo.

    Cuocete in forno caldo per circa 20/30 minuti, impostando il grill negli ultimi minuti per ottenere una crosticina dorata.

    Attendete qualche minuto prima di servire il cavolfiore gratinato light.

    Varianti della ricetta del cavolfiore gratinato light

    Potete preparare questa ricetta light anche con altre verdure, come finocchi, carote e cardi. Nel caso di intolleranza ai latticini potete preparare la besciamella ipocalorica usando latte di soia o latte di riso. Se volete dare un tocco di sapore in più a questo piatto light, distribuite sul cavolfiore delle acciughe salate o qualche cappero. Se amate il curry o altre spezie, potete usarle per aromatizzare la salsa al posto della noce moscata: il gusto piccante ed intenso del curry si abbina molto bene con quello dolce del cavolfiore.

    VOTA:
    3.6/5 su 5 voti