Cestini di frutta in gelatina

    photo-full
    Tempo:
    1 h
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    120 Kcal/Porz
    Squisiti dolcetti, facili da realizzare, che possono arricchire i buffet delle feste come particolari avvenimenti e banchetti nuziali. La frutta da utilizzare è quella di stagione, ma potete utilizzare anche banane e kiwi reperibili tutto l'anno oppure pesche sciroppate. Per la gelatina di frutta la stessa la potete acquistare facilmente anche al supermercato.

    Ingredienti

      Per la pasta frolla
    • 300 gr di farina
    • 150 gr di zucchero semolato
    • 150 gr di burro
    • 1 uovo
    • 2 tuorli
    • scorza grattugiata di ½ limone da agricoltura biologica o almeno non trattato
    • 1 pizzico di sale
    • Per il ripieno
    • fragole q.b.
    • banane q.b.
    • kiwi q.b.
    • mele q.b.
    • uva q.b.
    • ananas q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    cestini di frutta in gelatina

    1. Versate la farina sulla spianatoia facendo la fontana.
    2. Versate al centro lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e il sale.
    3. Prendete il burro freddo e tagliatelo a cubetti, poi deponetelo sulla farina.
    4. Usando solo la punta delle dita lavorate il tutto cercando di ottenere un insieme di briciole.
    5. Unite i tuorli e le uova, e sempre usando la punta delle dita amalgamate il tutto velocemente.
    6. Consigli:

      La regola più importante per ottenere una perfetta pasta frolla è non scaldarla mai, usate solo la punta delle dita per lavorarla, utilizzate un piano di marmo o di metallo come spianatoia e aggiungete il burro freddo.

    7. Formate una palla con la pasta, avvolgetela con la pellicola alimentare e lasciatela riposare in frigorifero per minimo 30 minuti.
    8. Recuperate la pasta e dividetela in stampini "ondulati".
    9. Infornate per 10-15 minuti.
    10. Nel frattempo lavate, sbucciate e tagliuzzate la frutta.
    11. Preparate la gelatina di frutta seguendo le istruzioni riportate sulla confezione (farla in casa è molto lunga e laboriosa).
    12. Quando i cestini di pasta frolla si saranno raffreddati guarniteli con i pezzetti di frutta e ricoprite con la gelatina.
    13. Sistemateli in piccoli contenitori per pasticcini, fate "rassodare" per circa un'ora in frigo e servite.

     
    Foto di chai.coetzer

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA