Cheesecake al caffè

Cheesecake al caffè

Tempo:
1 h e 30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
10 Persone
Calorie:
335 Kcal/Porz

    La ricetta del cheesecake al caffè è una della molte varianti di questa torta al formaggio che potete preparare per una cena tra amici, è davvero facile e il suo profumo colpirà i vostri ospiti ancora prima di gustarla, anche per la spezia che useremo, il cardamomo, che vanta un ottimo connubio con il caffè. Se gradite, potete aggiungere anche del liquore al caffè o delle goccie di cioccolato all’interno del composto per renderla ancora più speciale, naturalmente nel primo caso non andrà bene per i bambini. Vi illustreremo la ricetta nella versione con la cottura e senza, gli ingredienti e i passaggi saranno diversi, così come la consistenza, in ogni caso consigliamo di farla compattare in frigo per una notte per un risultato migliore. Questa è soltanto una delle ricette della cheesecake che potete provare a confezionare, sono tutte deliziose e, quando capirete quanto è facile prepararle, ne vorrete fare una alla settimana!

    Ingredienti

    Ingredienti Cheesecake al caffè per dieci persone

    • 125 gr di burro
    • 3 uova
    • 350 gr di ricotta
    • 1 tazzina di caffè
    • un pizzico di sale
    • 1/2 cucchiaino di essenza di vaniglia
    • 1 cucchiaino di zucchero

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Cheesecake al caffè

    Preparate una tazzina di caffè abbondante, in modo che avanzino 3 cucchiai per la copertura, e fatelo raffreddare.

    Tritate i biscotti in un robot per circa 30 secondi o comunque fino a ridurli in farina. Unite il burro fuso, nel quale avrete mescolato i semi, ridotti in polvere, di mezza capsula di cardamomo, amalgamate bene.

    Distribuite il composto ottenuto sul fondo di una teglia con chiusura a cerniera di 24 cm di diametro e pressate bene sui bordi, mettete in frigorifero.

    Nel frattempo preparate il contenuto della cheesecake, lavorando i formaggi con lo zucchero e un pizzico di sale.

    Unite l’altra mezza capsula di semi di cardamomo, il caffè raffreddato, la farina di mais e le uova, una alla volta, montando con le fruste elettriche.

    Tirate fuori il composto di biscotti e versatevi quello cremoso, livellate bene.

    Fate cuocere la cheesecake al caffè in forno preriscaldato a 180 °C per circa 35-40 minuti.

    Nel frattempo preparate la copertura, unendo la panna con l’essenza di vaniglia, il caffè e lo zucchero, mescolate bene.

    Versate sopra la cheesecake calda, spolverizzate con cannella o cacao dolce e infornate per altri 7 minuti.

    Sfornate, fate fatela raffreddare a temperatura ambiente e poi mettetela in frigorifero nello stampo, coperta con un foglio di alluminio, per una notte.

    Il giorno dopo toglietela dallo stampo a cerniera e servitela.

    200 gr di Pan di stelle

    100 gr di burro

    1 capsula di cardamomo

    300 gr di mascarpone

    300 gr di ricotta

    130 gr di zucchero

    250 ml di panna liquida da montare

    2 tazzine di caffè

    12 g di colla di pesce in fogli

    Preparate due tazzine di caffè e fatelo raffreddare.

    Triturate con un robot i Pan di stelle e mescolateli con il burro fuso aromatizzato con i semi tritati di mezza capsula di cardamomo, amalgamate bene.

    Disponeteli sul fondo di una tortiera a cerniera del diametro di 24 cm e mettete in frigo per mezz’ora mentre preparerete il composto cremoso.

    In una grande ciotola mescolate i formaggi con lo zucchero di canna e il caffè raffreddato.

    Scaldate 50 ml di panna e scioglietevi la gelatina ben strizzata.

    Aggiungetela al composto di formaggi e mescolate bene.

    Montate il resto della panna della stessa consistenza della crema di formaggi e unitela al composto già pronto.

    Aggiungete l’altra mezza capsula di semi di cardamomo e mescolatela al composto.

    Versate il tutto sulla base di biscotti e riponete in frigo per almeno sei ore, ma anche fino a 10.

    Tirate fuori la torta dal frigo, guarnitela come preferite e rimettete in frigo per un’ora prima di servire.

    I biscotti da utilizzare

    Avete visto che vi abbiamo consigliato i biscotti Digestive, perché sono fragranti, infatti vi suggeriamo di non usare savoiardi, che sono troppo morbidi o biscotti un po’ possi, che volete riciclare perché non vi piacciono, ecco non è questa la torta giusta per finirli, meglio quelli secchi piuttosto, anche se la base si sbriciola in modo meno compatto. Sono perfetti i biscotti già speziati, non dovrete aggiungere nulla oltre al burro, i biscotti ai cereali o con farina di farro vanno benissimo, perché, come i digestive, contengono fibre e sono anche più croccanti per un contrasto ancora più spiccato con il composto morbido al formaggio. Per quanto riguarda quelli al cioccolato o al cacao, come i Pan di stelle, saranno perfetti per composti con frutti rossi, con l’anans o le pere e anche con il caramello salato.

    Altre ricette della cheesecake

    Come vi abbiamo detto, le ricette della cheesecake sono davvero molte, ve ne suggeriamo alcune:

    Cheesecake senza cottura

    Cheesecake alla Nutella

    Cheesecake alla zucca

    Cheesecake di cioccolato e arance

    Cheesecake al pistacchio

    Cheesecake alle albicocche

    Cheesecake con Philadelphia

    Foto di Apples Matutina

    Foto di Giuliana

    VOTA:
    4.7/5 su 3 voti