Cheesecake alla nutella

Cheesecake alla nutella

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
350 Kcal/Porz

    La ricetta della cheesecake alla nutella regala un dolce irresistibile: una golosa torta fredda da proporre come dessert anche, perchè no, in occasione delle feste natalizie, periodo nel quale, notoriamente, non si contano le calorie. Veloce come poche, può essere realizzata praticamente da chiunque: leggete la lista degli ingredienti necessari e rimarrete stupiti. Questo dolce alla nutella è una variante dellacheesecake che non prevede la cottura in forno e richiede solo un adeguato riposo in frigo, necessario per raggiungere una consistenza ottimale. Tra le ricette dei dolci da provare questa non può non essere inserita nella vostra personale lista.

    Ingredienti

    Ingredienti Cheesecake alla nutella per quattro persone

    • 250 gr di biscotti Digestive
    • 280 gr di Nutella

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Cheesecake alla nutella

    Iniziate la preparazione tritando finemente i biscotti Digestive con un mixer, fino a ridurli in farina.

    Potreste anche ricorrere al caro vecchio metodo casalingo: inseriteli all’interno di un sacchetto di plastica per alimenti, chiudetelo accuratamente e battete il tutto, con forza, con un mattarello.

    Adesso fate sciogliere il burro, a pezzetti, all’interno di un pentolino su fiamma bassa, o in una tazza adatta, direttamente nel forno a microonde.

    Una volta fluido spegnete la fiamma (o tirate la tazza fuori dal forno a microonde) e fate intiepidire.

    Unitelo ai biscotti tritati all’interno di una ciotola capiente. Mescolate bene fino a quando sarà stato completamente assorbito ed avrete ottenuto un composto sodo.

    Foderate una teglia tonda con apertura a cerniera di circa 22 cm di diametro con della carta forno.

    Distribuite il composto di burro e biscotti sul fondo della teglia premendolo bene con il dorso di un cucchiaio.

    Conservate la teglia in frigo mentre vi apprestate a preparare la farcia.

    Disponete sul piano di lavoro una ciotola capiente. Vesatevi il Philadelphia e ammorbiditelo lavorandolo qualche istante con un cucchiaio.

    Adesso, un cucchiaio alla volta, unite anche la Nutella, con movimenti circolari e fino ad averla incorporata tutta.

    Riprendete la teglia dal forno e ponetela sul piano di lavoro. Versate la crema sopra la base.

    Livellatela bene e rimettete la teglia in frigorifero per almeno 3-4 ore o, meglio, tutta la notte.

    Al momento di servire il dolce, aiutatevi con un coltello leggermente bagnato per staccarlo dai bordi, quindi trasferitelo su un piano da portata.

    Varianti

    La cheesecake alla Nutella e mascarpone può rappresentare una degna variante. Ottenerla è molto semplice: sostituite il Philadelphia previsto con il formaggio cremoso e procedete seguendo le istruzioni.

    Così come sopra, potrete realizzare anche la cheesecake alla Nutella e panna. In questo caso, però, montatela a neve prima di incorporare delicatamente la crema di nocciole e cioccolato.

    Per realizzare, invece, la cheesecake alla Nutella e cocco, potrete unire un paio di cucchiai della relativa farina al composto, oppure spolverarla sopra, prima di riporre il dolce in frigo per il riposo previsto dalla ricetta della cheesecake.

    Come decorare la cheesecake alla Nutella

    E’ molto semplice: potrete spolverare sopra della granella di nocciole appena tostate oppure delle mandorle a lamelle.

    Potrete anche optare per delle scagliette di cioccolato misto, al latte, fondente e bianco.

    Le idee per la decorazione si sprecano: guardate in cucina e scegliete, ancora, della frutta fresca come le banane, ad esempio, che potrete tagliare a rondelle e distribuire in superficie.

    Photo by Indrek Torilo / CC BY

    VOTA:
    3.8/5 su 6 voti