Cheesecake senza lattosio

    photo-full
    Tempo:
    5 h
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    250  Kcal/100gr
    La cheesecake senza lattosio è la versione del tipico dolce americano adatto chi, per motivi di intolleranza, non può mangiare questo ingrediente. In questo post vi spieghiamo come preparare insieme a noi questo dessert e non rinunciare al suo sapore gustoso! Servite il vostro cheesecake freddo e usate i frutti di bosco che più preferite.

    Ingredienti

    • 4 uova
    • 200 gr di fette biscottate (preparate senza latte)
    • 750 gr di robiola
    • 280 gr di zucchero di canna
    • 100 gr di margarina
    • 1 bustina di vanillina
    • 1 limone
    • 2 cucchiai di farina 00
    • 250 gr di frutti di bosco
    • marmellata di lamponi q.b.
    • lamponi, fragoline di bosco e mirtilli q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Prima di iniziare a realizzare il vostro dolce è necessario togliere il formaggio dal frigo e lasciarlo ammorbidire; vi abbiamo suggerito come formaggio più adatto la robiola perché contiene pochissime tracce di lattosio, in alternativa è possibile optare per formaggi spalmabili senza lattosio facilmente trovabili in commercio.

    2. Utilizzando un robot elettrico, sbriciolate le fette biscottate unendo la margarina fusa e creando un composto sbricioloso. Prendete ora lo stampo della torta (preferibilmente a cerniera e con bordi alti) e foderatelo con un foglio di carta forno. Versate al suo interno il composto creato e aiutandovi con le mani pressatelo bene sul fondo della teglia. Lasciate riposare il tutto in frigo per circa 30 minuti così da far indurire lo strato di biscotti.

    3. Iniziate quindi a preparare la crema di formaggio. In una ciotola unite il formaggio con lo zucchero di canna e mescolate con la frusta fino a ottenere una crema omogenea. Anche se la robiola è un formaggio tendenzialmente morbido, vi suggeriamo di mescolare bene, è importante avere un composto ben amalgamato. Aggiungete a questa crema le uova, precedentemente sbattute in un’altra ciotolina.

    4. Uniti tutti gli ingredienti, mescolate per qualche minuto con una frusta elettrica per incorporare bene le uova. Aggiungete infine la farina setacciata e un pò di scorza di limone grattugiata; continuate a mescolare per qualche minuto. Terminata la preparazione della crema, versatela nella teglia e livellate la superficie aiutandovi con un cucchiaio.

    5. Infornate il dolce a 160° per 40 minuti circa, fatelo raffreddare per una buona mezz'ora e successivamente lasciatelo riposare in frigo per 4 ore, questo procedimento aiuterà gli ingredienti a rimanere compatti tra loro. Terminato il tempo di riposo, spalmate un pò di marmellata di lamponi sul cheesecake decorando il tutto con lamponi, fragoline di bosco e qualche mirtillo. Il tocco in più, prima di servirlo a tavola, è una spolverata di zucchero a velo!

    Foto di Abdulrahman AL-Eissa

     
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA