Chips di Parmigiano Reggiano

    photo-full
    Tempo:
    20 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    400 Kcal/100gr
    Le chips di parmigiano reggiano sono uno dei mille modi in cui è possibile utilizzare questo formaggio. In questa ricetta vi proponiamo un abbinamento molto particolare ma, perché limitarsi a quest'uso? Buonissime anche come appetizer, magari con un filo di aceto balsamico che esalti il gusto del parmigiano, queste divertenti patatine possono essere usate anche come semplice decorazione, un tocco gustoso per sorprendere i vostri ospiti!

    Ingredienti

    • 160 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato
    • 5 tuorli d'uovo
    • 1 cucchiaio di vino bianco
    • 2 cucchiai di aceto balsamico
    • 40 gr di zucchero
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Prima di iniziare a preparare le chips, mettete a riscaldare il forno a 200° gradi. Ricoprite una teglia con della carta da forno, spargete un po' di olio sulla carta e aiutandovi con un tovaiolo, spargetelo per tutta la carta forno. Questo procedimento vi permetterà di evitare che le chips si attacchino sul forno e favorirà la loro doratura.

    2. Ponete ora metà del formaggio sulla teglia oleata e infornate tutto per 8 minuti. Lasciate trascorrere il tempo necessario, non appena il formaggio sarà definitivamente sciolto, togliete la teglia dal forno e ripetete questa operazione fino a terminare il parmigiano. Esaurito il formaggio, lasciatelo raffreddare e successivamente dividete la lastra di parmigiano in pezzi di media dimensione.

    3. Mentre il parmigiano si raffredda, è possibile iniziare a preparare lo zabaione. In un pentolino ampio ma non troppo profondo, mettete i tuorli , lo zucchero, il vino bianco e l'aceto. Procedendo con una cottura a bagnomaria, lavorate gli ingredienti utilizzando delle fruste e mantenendo sempre un fuoco moderato. Aumentate la velocità delle frustre solo quando il composto diventa gonfio e chiaro; lo zabaione all'aceto sarà pronto solo quando il composto risulterà omogeneo e corposo.

    Vi abbiamo proposto un abbinamento davvero particolare, queste chips però sono adatte anche a gusti molto più semplici. Ad esempio potrebbero essere usate come decorazione della crema di finocchi, una ricetta semplice e light per rimanere in forma!

    Foto di BloggyBouga

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA