Ciambelle soffici

Ciambelle soffici

Tempo:
1 h e 30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
370 Kcal/Porz

    Le ciambelle sofficisono uno dei piatti must di Carnevale, periodo in cui i dolci fritti possono essere preparati senza troppi rimorsi, con la scusa di seguire la tradizione. Queste ciambelle sono preparate con le patate, sono molto saporite e simili alle famosissime zeppole. Sono dei dolci di Carnevale di facile realizzazione, richiedono solo un po’ di tempo solamente perché vanno fritti pochi alla volta, in modo che la doratura sia uniforme. Se poi neppure a Carnevale volete dimenticare calorie e diete, vi diamo anche una ricetta per preparare delle golose ciambelle al forno, diverse da quelle fritte ma sempre buonissime.

    Ingredienti

    Ingredienti Ciambelle soffici per sei persone

    • 500 grammi di patate a pasta gialla
    • 80 grammi di burro
    • 40 grammi di zucchero semolato
    • latte intero q.b.
    • zucchero semolato o a velo q.b.
    • 1kg di farina 00 più quella per la spianatoia
    • 60 grammi di lievito di birra freschissimo
    • 4 uova
    • olio di arachidi o strutto per friggere q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Ciambelle soffici

    Lavate le patate, poi lessatele in abbondante acqua, quindi sbucciatele e passatele al setaccio o al passa verdure.

    Fate la fontana con la farina sulla spianatoia, versate al centro le patate passate, il burro morbido a pezzetti, le uova, i 40 grammi di zucchero semolato, ed il lievito di birra sciolto in poco latte tiepido.

    Impastate fino a che non avrete un impasto omogeneo e morbido.

    Lasciate riposare l’impasto in un luogo tiepido per un’oretta almeno.

    Riprendete l’impasto, formate dei lunghi salsicciotti e poi richiudeteli per formare delle ciambelle, mettile su dei vassoi spolverizzati con la farina, copritele con uno strofinaccio e lasciate lievitare fino a che non avranno un volume doppio.

    Friggete le ciambelle in abbondate olio di arachidi o strutto ben caldo, scolatele quando saranno dorate su entrambi i lati, fatele asciugare su carta da cucina.

    Servite queste golose ciambelle di Carnevale calde, spolverizzandole a piacere con lo zucchero semolato o con lo zucchero a velo.

    Le ciambelle di Carnevale al forno

    Per fare queste ciambelle light vi servono: 1/2 kg di di farina, 1/2 kg di patate a pasta gialla, 25 grammi di lievito di birra fresco, 30 grammi di zucchero, 2 cucchiai di estratto di vaniglia o il contenuto di mezza bacca di vaniglia o una bustina di vanillina, la buccia grattugiata di un limone bio, 5 cl di limoncello, un pizzico di sale. Come nella ricetta precedente lessate le patate e riducetele in purea, impastate la farina con le patate, lo zucchero, il lievito di birra sciolto in poca acqua tiepida, la vaniglia, la buccia di limone, il sale e il limoncello. Aggiungete altra acqua tiepida fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo. Fate lievitare l’impasto per un paio d’ore in un luogo tiepido. Formate delle ciambelle e deponetele su delle placche coperte da carta forno. Fate lievitare ancora un’oretta. Cuocetele nel forno preriscaldato a 170 gradi fino a quando non saranno ben dorate e gonfie. Spolveratele di zucchero e gustatele tiepide o a temperatura ambiente.

    Foto da Eleonora Galli

    VOTA:
    3.6/5 su 6 voti