Cocktail all’albicocca

Cocktail all’albicocca

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
1 Persone
Calorie:
220 Kcal/Porz

    Per il Pranzo di Ferragosto ecco il cocktail all’albicocca, la scelta perfetta da servire come aperitivo. Si tratta di un cocktail mediamente alcolico piacevolmente aromatizzato dalle albicocche fresche e quindi con il profumo e il colore dell’estate ed in generale è una alternativa originale e molto buona ai soliti Mojito e Caipirinha. Ovviamanente per un ottimo risultato ci vogliono albicocche ben mature, possibilmente maturate sull’albero, se non potete raccoglierle voi dall’albero, vi suggeriamo di cercare quelle biologiche.

    Ingredienti

    Ingredienti Cocktail all’albicocca per una persona

    • 2 albicocche ben mature
    • 30 ml di Cointreau o altro liquore all’arancio
    • da 9 a 15 ml di sciroppo di zucchero (a seconda di quanto sono dolci le albicocche)
    • cubetti di ghiaccio q.b.
    • 3 foglie di menta
    • 60 ml di whiskey
    • 1/8 di un limone medio

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Cocktail all’albicocca

    Mettete le albicocche tagliate a fettine (dopo aver eliminato il nocciolo) in uno shaker assieme allo sciroppo di zucchero e alle foglie di menta.

    Con un pestello apposito o il manico di un cucchiaio di legno schiacciate il tutto fino a che le albicocche siano sbriciolate ma non polverizzate.

    Spremete il limone nello shaker, aggiungete il whiskey e riempite lo shaker fino a 3/4 con cubetti di ghiaccio.

    Shakerate vigorosamente per 30 secondi.

    Versate passando al colino in un bicchiere pieno di ghiaccio.

    Servite subito.

    Foto di *FrogPrincesse*

    VOTA:
    4.7/5 su 5 voti