Cocktail di gamberetti

Cocktail di gamberetti

Tempo:
15 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
206 Kcal/Porz

    Il cocktail di gamberetti è uno dei classici antipasti da servire ai vostri ospiti durante le cene natalizie! Semplice e velocissima da preparare, questa ricetta riesce a coniugare perfettamente il sapore delicato dei gamberetti con quello deciso e aromatizzato della salsa cocktail. Vediamo insieme come preparare una ricetta che con rapidità, vi aiuterà a stupire i vostri ospiti con una bellissima presentazione, anteprima di una cena altrettanto stupenda!

    Ingredienti

    Ingredienti Cocktail di gamberetti per quattro persone

    • 350 di salsa rosa
    • 2 cucchiai di prezzemolo tritato

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Cocktail di gamberetti

    Iniziate a preparare i gamberetti per poi poterli utilizzare.

    Lavate e sgusciate la maggior parte dei vostri pesci ricordandovi di lasciarne qualcuno con la coda, vi saranno utili per decorare il vostro cocktail.

    Riempite con abbondante acqua una pentola, dopo aver portato tutto ad ebollizione, salate e lasciate bollire i gamberetti per 3 minuti.

    Terminato il tempo di cottura, scolate i crostacei e successivamente lasciateli raffreddare.

    Procedete ora a creare la salsa cocktail, delizioso accompagnamento per i gamberetti.

    Non appena i crostacei si saranno raffreddati, poneteli nella salsa rosa e mescolate per amalgamare il tutto molto bene.

    Dal cespo di insalata togliete le foglie più esterne, lavatele e asciugatele per bene. Queste foglie andranno poste sul fondo delle coppe da servire e saranno necessarie per costituire un letto per il cocktail di gamberetti.

    Per rendere più consistente il cocktail, tagliate finemente la parte più centrale dell’insalata, quella maggiormente croccante, ponendola al centro delle 4 coppe, sul letto di foglie, fino a riempire poco più della metà delle coppe.

    Divitede quindi i gamberetti nelle coppe, spolverizzate del prezzemolo per dare colore alla presentazione e decorate con i gamberetti con coda che avete tenuto precedentemente da parte.

    Per realizzare una serie di piatti da entrata a base di gamberetti, vi suggeriamo anche le crocchette di gamberetti e cozze che, unite alle cozze gratinate al forno, saranno degli ottimi antipasti per i vostri cenoni natalizi!

    Foto di Salvatore Cosentino

    VOTA:
    4.7/5 su 5 voti