Composta di mele

    photo-full
    Tempo:
    40 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    70 Kcal/100gr
    La composta di mele permette di preparare tanti dolci golosi oltre ad essere buonissima e naturalmente light, visto che è preparata usando solo mele e aromi. In Francia è considerata un prodotto base e si può acquistare direttamente al supermercato pronta in barattolo. La ricetta che vi suggeriamo è davvero facilissima da realizzare, anche per utilizzare mele piccole o magari bruttine e poco adatte da essere portate in tavola.

    Preparazione

    Composta di mele

    1. Sbucciate le mele, tagliatele in quattro ed eliminate torsolo e semi.
    2. Versate il succo di limone e le mele in una pentola abbastanza ampia, completate con la bacca di vaniglia utilizzando solo i grani neri interno.
    3. Consiglio:

      Per non sprecare la bacca di vaniglia è possibile utilizzarla per la preparazione dello zucchero vanigliato casalingo.

    4. Fate cuocere per circa 30 minuti tenendo il fuoco molto dolce, mescolando frequentemente fino a quando le mele saranno completamente disfatte e il composto raddensato.
    5. Fate intiepidire successivamente, utilizzando un frullatore a immersione o un mixer, frullate il tutto lungamente per ottenere un composto omogeneo e spumoso. Se conservata con contenitori ermetici la composta di mele dura alcuni giorni in frigorifero.
    6. Variante:

      Questa è la ricetta base della composta di mele che è possibile aromatizzare aggiungendo dello zucchero, della cannella, altre spezie o del succo e della buccia grattugiata di arancia.

      Variante:

      Per realizzare un dolce leggero è possibile servire la composta con una crema calda super light fatta con latte magro (o di soia), pochissima fecola di patate e dolcificante. Una volta che si sarà raffreddato il tutto, copritela con della panna montata e una spolverata di cannella.

      Foto di brii

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA