Cotoletta di pesce

Cotoletta di pesce

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
2 Persone
Calorie:
480 Kcal/Porz

    La cotoletta di pesce è un secondo piatto delizioso, davvero facile da preparare! Ingredienti principali per realizzare queste cotolette sono i filetti di pesce bianco come il merluzzo o il pesce persico, elementi che attribuiscono gusto e sapore al piatto! Per accompagnare questa ricetta vi suggeriamo di realizzare una bella insalata verde, leggera se preparata con un po’ di limone e olio, o in alternativa un’insalata di pomodori, perfetta per ricordare il sapore del mare. Se avete poco tempo a disposizione, è possibile preparare in anticipo le cotolette che si mantengono in frigo per un paio di giorni senza perdere il loro sapore. Vediamo come fare!

    Ingredienti

    Ingredienti Cotoletta di pesce per due persone

    • 300 gr di filetti di merluzzo
    • 4 rametti di prezzemolo
    • olio di oliva o di semi di arachide per friggere
    • pepe nero q.b.
    • 1 uovo di gallina
    • 150 gr di pane grattugiato
    • sale fino q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Cotoletta di pesce

    Il primo passaggio per realizzare questo piatto è quello di sciacquare sotto l’acqua corrente i filetti di platessae porli successivamente in un colino per farli sgocciolare.

    All’interno di un piatto rompete un uovo e sbattetelo aiutandovi con una forchetta, unite anche una macinata di pepe e continuate a sbattere.

    Dopo aver lavato il prezzemolo selezionate le foglioline migliori e tritatele con la mezzaluna su un tagliere.

    Successivamente, all’interno di un piatto pulito, unite questo trito con il pangrattato e mescolate il tutto con un cucchiaio.

    Iniziate quindi a passare i filetti di pesce nell’uovo e successivamente nel pangrattato; terminata questa operazione ponete tutto su un piatto.

    Versate abbondante olio extravergine di oliva all’interno di una padella ampia e antiaderente.

    Non appena raggiunto il grado di ebollizione, immergete i filetti panati prestando attenzione a non bruciarvi!

    Non appena la superficie della panatura sarà ben dorata scolate i filetti e poneteli su un piatto ricoperto con carta da cucina, che li asciugherà facendo perdere l’olio in eccesso.

    Salate i filetti, preparate l’insalata di contorno e successivamente servite tutto ai vostri ospiti!

    Cotoletta di pesce al forno

    E’ possibile preparare anche la cotoletta di pesce al forno, una versione più leggera e meno calorica della ricetta classica. Realizzarla è davvero semplice: ricoprite una teglia da forno con un foglio di carta forno e successivamente poneteci i filetti panati. Irrorate il tutto con un po’ d’olio e successivamente infornate in tutto in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti. Vi suggeriamo di girare i filetti a metà cottura, la quale dipende sempre dalla dimensione dei filetti utilizzati. Unico suggerimento per questa preparazione è di non cuocere troppo il pesce, il quale potrebbe risultare troppo asciutto.

    Foto di Micaela & Massimo e di Mik

    VOTA:
    4.7/5 su 3 voti