Ricette senza...

Senza lattosio, senza glutine, senza uova e senza lievito... ma senza rinunciare al gusto!

Crema di pesche senza glutine

    photo-full
    Tempo:
    2 h e 30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    260 Kcal/Porz
    Questa crema di pesche, è un dolce morbido preparato con uno dei frutti star della stagione estiva, adatto anche a chi è intollerante al glutine. Fate attenzione che le pesche siano mature al punto giusto e soprattutto che siano molto saporite. Se abitate nelle regioni coperte, potete rivolgervi alla bioexpress per avere frutta di stagione biologica.

    Preparazione

    crema di pesche senza glutine

    1. Mettete in ammollo i fogli di gelatina.
    2. Eliminate i noccioli dalle pesche e tenetene da parte una.
    3. Sbucciate e tagliate a dadini le restanti, e frullatele con il succo di limone.
    4. Sbattete i tuorli con lo zucchero e metteteli a cuocere a bagnomaria, per far addensare il composto, ma facendo attenzione che non arrivi a ebollizione.
    5. Togliete il composto dal fuoco, unite la gelatina scolata e strizzata e mescolate fino a che non si scioglierà completamente.
    6. Fate raffreddare mescolando di tanto in tanto.
    7. Intanto montate la panna e unitela al composto di pesche, versatela nell'apposito stampo e mettete in frigo per almeno 2 ore.
    8. Al momento di servire immergete lo stampo per un secondo in acqua calda, sformate su un piatto da portata e decorate con fettine di pesca.

    Foto di Grace Chan