Crema di ricotta

    photo-full
    Tempo:
    20 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    212 Kcal/Porz
    La crema di ricotta è una ricetta facile e veloce da eseguire, una base perfetta per farcire diversi dolci, per realizzare un tiramisù light, per creare degli ottimi semifreddi o per farcire le crepes. Vi proponiamo due versioni di questa preparazione, una versione dolce e una salata, prima di iniziare però vi diamo solo un consiglio: è importante scegliere della ricotta fresca e di buona qualità. Vediamo insieme come fare!

    Ingredienti

    • 250 gr di ricotta
    • 2 cucchiai di latte
    • 1 cucchiaino di miele
    • zucchero q.b.
    • cannella in polvere q.b.
    Ricettari correlati Scritto da Serena Vasta

    Preparazione

    1. Fate sgocciolare la ricotta in un colino e successivamente ponetela in una ciotola. Per questa ricetta, poiché è adatta alla realizzazione di dolci, vi suggeriamo di utilizzare la ricotta di pecora, più grassa e saporita di quella di mucca. Se non disponete di questo ingrediente e decidete di utilizzare una ricotta di origine diversa, vi consigliamo di utilizzarla al naturale in modo da preparare una crema leggera ma ugualmente gustosa.

    2. Unite quindi alla ricotta il latte e iniziate a lavorare i due ingredienti con un cucchiaio di legno, in modo tale da amalgamarli per bene. Spolverate un po' di cannella, la quantità giusta secondo i vostri gusti personali, e aggiungete lo zucchero, continuate a mescolare!

    3. Aggiungete anche il miele e passate il composto velocemente al mixer; lasciate il tutto per pochi minuti e la crema di ricotta è pronta per essere servita come dessert o per preparare altre gustose creazioni!

    Crema di ricotta salata
    Crema di ricotta salata

    La crema di ricotta salata è una crema ideale da servire come aperitivo o per farcire qualche gustosa torta salata. Anche la preparazione di questa ricetta è davvero semplice e necessita l'impiego di pochi ingredienti! Fate sciogliere in una padella antiaderente una noce di burro e, non appena sciolto tutto, aggiungete piano piano la ricotta. Mescolate il tutto per bene e mantenendo il fuoco molto basso, solo in questo modo gli ingredienti potranno amalgamarsi bene tra loro; incorporate quindi un po' di acqua (o in alternativa di latte), salate il tutto leggermente e se di vostro gradimento aggiungete anche un po' di noce moscata. Lasciate cuocere per qualche minuto e la vostra crema è pronta, se il risultato è troppo liquido vi suggeriamo di aggiungere un po' di farina, attenzione a non esagerare!

    Con la ricetta è possibile creare numerose preparazioni:

    Foto di Cristina
    e Marco Calia