Crepes alla crema pasticcera

Crepes alla crema pasticcera

Tempo:
1 h e 15 min
Difficoltà:
Media
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
380 Kcal/Porz

    E’ indubbio il fatto che la ricetta delle crepes alla crema pasticcera rappresenti un jolly in cucina al quale potersi affidare per portare in tavola una tale delizia quando l’occasione lo richiede. Perfette per il dessert di fine pasto, queste crepes ripiene di crema sono allettanti già alla vista: sprigionano un profumo inebriante che trova riscontro nella dolcezza regalata dal primo morso. Nonostante si possano farcire con la crema pasticcera già pronta, volete mettere il risultato genuino che otterrete preparandola in casa? Questa ricetta unisce due punti fermi della pasticceria: le crepes e la crema pasticcera, cosa volere di più? Possono essere arricchite con l’aggiunta di diversi ingredienti tra i quali frutta fresca e secca e gocce di cioccolato tuttavia, la crema per le crepes dolci suggerita rimane la regina incontrastata delle possibili farce.

    Ingredienti

    Ingredienti Crepes alla crema pasticcera per sei persone

    • 150 gr di farina
    • 1 cucchiaio di zucchero
    • 1 noce di burro + 80 gr
    • zucchero vanigliato qb

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Crepes alla crema pasticcera

    Raggruppate gli ingredienti necessari per la preparazione delle crepes. Radunate, quindi, la farina, il latte, le uova, lo zucchero, il burro ed il sale. Pesateli per bene per ottenere un risultato impeccabile.

    All’interno di un pentolino piccolo fate sciogliere il burro su fiamma dolce. Spegnete la fiamma e fatelo intiepidire bene prima di unirlo al composto successivo.

    In una terrina versate le uova appena sgusciate ed unite sia lo zucchero che il pizzico di sale. Lavorate vigorosamente con una forchetta o con una frusta. Unite adesso anche la farina setacciata facendola cadere poco per volta.

    Aggiunta tutta la farina, unite sia il burro fuso e freddo che il latte aggiungendolo poco per volta e senza mai smettere di mescolare. Dovrete evitare la formazione di grumi ed ottenere una pastella fluida ma densa e completamente liscia.

    Effettuata tale operazione fate riposare la pastella in frigo per 30 minuti almeno. Copritela prima con della pellicola trasparente per alimenti.

    Adesso passate alla cottura. Fate scaldare una crepiera su un un fornello medio ma mantenendo la fiamma dolce. Unite poco burro e fatelo sciogliere quindi versatevi la pastella. Non esagerate con le quantità: dovrà appena coprire la superficie della crepiera creando uno strato uniforme.

    Fate cuocere le crepes un minuto per lato girandole con una spatola solo quando i bordi iniziano a staccarsi dal fondo.

    Preparate le crepes, passate alla salsa nella quale andrete ad adagiarle una volta farcite. Fate sciogliere gli 80 gr di burro in una padella ampia, quindi unite dello zucchero vanigliato ed il Cognac.

    Mescolate mentre fate cuocere per un paio di minuti, giusto il tempo necessario per scaldare la salsa. Spegnete e tenete da parte.

    Farcite tutte le crepes con la crema pasticcera aiutandovi con un cucchiaio, quindi piegatele in quattro.

    Posizionate sul piano dei piattini da portata e distribuite la salsa di burro e Cognac realizzata in precedenza. Adagiate sopra ogni piatto una crepe farcita e spolverate con lo zucchero vanigliato. Servite subito, ben calde.

    Varianti delle crepes con crema pasticcera

    Le varianti sono tantissime, tante quanti sono gli ingredienti che possono essere uniti. Iniziamo con le crepes con crema pasticcera e mele. Fatene cuocere un paio in padella con burro e zucchero di canna, unite tanta cannella ed aggiungete alla farcia.

    Le crepes con crema pasticcera e frutti di bosco rappresentano una versione più raffinata. I frutti non necessitano di cottura: uniteli direttamente alla crema.

    Le crepes con crema pasticcera e Nutella, infine non hanno bisogno di presentazioni: correte a provarle!

    Photo by raccoonandlobster / CC BY

    VOTA:
    4.8/5 su 5 voti

    Speciale Natale