Crêpes Suzette

Crêpes Suzette

Tempo:
1 h e 15 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
158 Kcal/Porz

    La ricetta delle crêpes Suzette, la cui storia è legata ad un errore, risale al 1896 anno in cui, al Caffè de Paris di Montecarlo, un giovane chef a causa di uno sbaglio accidentale creò questa pietanza apprezzata dal Principe di Galles, il quale decise di dedicarla alla sua dama di compagnia, Suzette appunto. Tali dischi di pastella fatta rapprendere in una padella e conditi con una salsa alcolica e deliziosa, rappresentano un ottimo dessert di fine pasto adatto a terminare un pranzo o una cena in compagnia di amici e parenti. Le crêpes Suzette flambè – o alla lampada – la cui ricetta originale vuole il Grand Marnier tra gli ingredienti immancabili, costituiscono un punto fermo della pasticceria. Se siete in cerca di un dolce raffinato da proporre anche nell’ambito di occasioni formali l’avete trovato. Provate queste crêpes e riscuoterete grande successo.

    Ingredienti

    Ingredienti Crêpes Suzette per quattro persone

    • 80 + 40 gr di zucchero
    • 120 gr di burro
    • 1 cucchiaio di Brandy
    • 4 bicchieri di Grand Marnier
    • 1 bicchierino di Maraschino
    • 125 gr di farina
    • 300 ml di latte
    • 4 arance
    • 2 bicchieri di Cognac
    • 2 uova

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Crêpes Suzette

    Raggruppate sul piano di lavoro tutti gli ingredienti previsti. Pesateli prestando attenzione anche ai liquidi, i liquori in particolare, quindi procedete con la preparazione.

    All’interno di una ciotola versate i 40 gr di zucchero, la farina 00 setacciata, il sale ed iniziate ad aggiungere le uova, una alla volta e solo dopo che la precedente sia stata perfettamente incorporata. Mescolate bene con un cucchiaio o con una forchetta.

    Unite adesso anche il latte a filo e, continuando a mescolare con l’aiuto di una frusta, procedete fino ad ottenere un impasto liscio e privo di grumi.

    Coprite la ciotola che lo contiene con un piatto e ponetela in frigo. Lasciatela riposare per circa 30 minuti.

    Trascorso questo tempo mettete la crepiera o una padella antiaderente bassa e di piccole dimensioni su un fornello medio. Accendete la fiamma e fatela scaldare. Ungetela con un po’ di burro o con dell’olio.

    Iniziate a cuocere le crêpes versando all’interno della padella calda un mestolo di composto e distribuendolo con l’apposito strumento a T. In sua mancanza fatela ruotare in modo da far coprire con la pastella tutto il fondo della padella in maniera uniforme.

    Fate cuocere ogni crêpe per circa un minuto da un lato ed un minuto dall’altro. Giratele solo quando i bordi iniziano a scurirsi ed a staccarsi dal fondo della padella. Continuate fino ad esaurimento della pastella.

    Trasferite le crêpes, man mano che sono cotte, le una sopra le altre su un piatto piano.

    Adesso passate alla preparazione della salsa. Mescolate lo zucchero rimasto (80 gr) in una ciotola con il burro leggermente ammorbidito aiutandovi con una forchetta. Ottenuto un composto omogeneo fatelo riposare.

    Dopo 5 minuti circa, aggiungete il succo filtrato delle 4 arance appena spremute e continuate ad amalgamare bene con un cucchiaio di legno.

    Versate all’interno di una padella ampia e antiaderente i liquori, la scorza grattugiata di arancia e l’impasto liquido precedentemente preparato. Portate ad ebollizione e, successivamente, abbassate la fiamma. Fate cuocere fino ad ottenere una salsa appena densa.

    Terminata la cottura unite le crêpes immergendole bene per farle impregnare al meglio. Piegatele in 4 lasciandole nella padella e disponendo, man mano, anche le altre facendo addensare la salsa che, continuando a cuocere, verrà completamente assorbita.

    Trasferitele ben calde su un piatto da portata e servitele subito coprendole con un po’ di salsa densa come guarnizione.

    Crêpes Suzette flambè

    Per portare in tavola le crêpes Suzette flambè e stupire i presenti con effetti speciali, non dovrete fare altro che infiammare il liquore presente nella padella, dopo l’aggiunta delle crêpes, con un accendino.

    La fiamma durerà poco, ma dedicatevi a tale operazione con molta attenzione e solo se esperti.

    VOTA:
    4.5/5 su 2 voti

    Ricette di Carnevale