Croccante di semi di zucca

Croccante di semi di zucca

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
468 Kcal/100gr

    Ecco il croccante di semi di zucca, se cercate delle idee per i dolcetti di Halloween da dare come risposta alla solita richiesta di “Dolcetto o scherzetto”, privi di coloranti, di aromi artificiali e con basso impatto ambientale a livello di rifiuti. I semi di zucca sono poi benefici per la salute perché ricchi di acidi grassi, però per questa ricetta ci vogliono quelli sgusciati, non pensate di tenere da parte quelli delle zucche che utilizzerete per altre ricette.

    Ingredienti

    Ingredienti Croccante di semi di zucca per quattro persone

    • 4 tazzine di zucchero
    • 1 pizzicone di sale
    • 2 tazzine di acqua
    • 3 tazzine di semi di zucca privati del guscio, non tostati e neppure salati

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Croccante di semi di zucca

    Mettete un pezzo di carta forno piuttosto grande almeno 35×70 cm su un piano di lavoro e fermatelo agli angoli con dello scotch; se userete un piano di marmo potete anche evitare l’uso della carta.

    Portate a bollore lo zucchero con l’acqua e il sale mescolando fino a quando lo zucchero si sarà dissolto. Fate cuocere senza mescolare, ma pulendo i bordi della casseruola con un pennello da cucina bagnato (altrimenti lo zucchero sui bordi potrebbe bruciare).

    Cuocete fino a quando lo sciroppo raggiungerà la temperatura di 118 gradi (usate un termometro da cucina per controllare).

    Togliete dal fuoco, unite i semi di zucca e mescolate usando un cucchiaio di legno fino a quando lo zucchero inizierà a cristallizzare (3 o 4 minuti).

    Rimettete la casseruola sul fuoco continuando a mescolare fino a quando lo zucchero si scioglierà completamente, non preoccupatevi se inizialmente sarà granuloso, cuocete ancora 4 o 5 minuti fino a quando sarà di un bel colore bruno dorato.

    Facendo attenzione (visto che il caramello può ustionare gravemente) versate il tutto sul foglio di carta forno.

    Coprite con un altro foglio di carta forno e usando un matterello stendetelo piuttosto sottile.

    Togliete il foglio di carta e usando un coltello pesante tagliatelo in strisce o in altre forme, oppure lasciatelo raffreddare e rompetelo in pezzi.

    Il croccante di semi di zucca si conserva alcuni giorni in un contenitore ermetico.

    Foto di AmazingSandwiches

    VOTA:
    4.3/5 su 5 voti