Crostata cioccolato e arance

Crostata cioccolato e arance

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
492 Kcal/100gr

    La crostata di cioccolato e arance è un dessert sfizioso che unisce il dolce dell’arancia al sapore amarognolo del cioccolato. Vediamo insieme come preparare questa gustosa ricetta adatta a diversi tipi di occasione: compleanni, ricorrenze speciali o semplicemente una cena in compagnia di amici! Divertitevi a decorare questa torta, un classico della cucina italiana rivisto in chiave moderna, il modo perfetto per regalarsi un po’ di dolcezza.

    Ingredienti

    Ingredienti Crostata cioccolato e arance per sei persone

    • 150 gr di burro ammorbidito
    • 4 uova
    • 90 gr di cacao amaro
    • 100 ml di succo di arancia
    • 20 gr di zucchero a velo
    • 140 gr di zucchero
    • 250 gr di farina
    • 200 ml di panna fresca non zuccherata
    • un tuorlo

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Crostata cioccolato e arance

    Iniziate a preparare la pasta frolla unendo in una terrina il burro, tre uova, 70 gr di cacao amaro, la farina e 150 gr di zucchero.

    Impastate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, successivamente stendete la base su una tortiera rotonda da 28 cm.

    Utilizzando un foglio di carta da forno coprite la pasta nella tortiera; ponete ora sulla carta forno dei legumi o in alternativa del riso e infornate la base per 10 minuti a 180° in forno pre-riscaldato.

    Iniziate ora a preparare la crema. Unite in una ciotola ben capiente 100 gr di panna fresca, il succo d’arancia, un uovo intero, un tuorlo e 50 gr di zucchero; frullate tutto fino ad ottenere una composto cremoso.

    Versate la crema sulla base di pasta frolla e rimettete in forno a 150° per 40 minuti. Attenzione, estraete la torta dal forno solo dopo aver controllato che la crema si sia ben rassodata.

    Arriva ora la parte più divertente, la decorazione! Montate 100 ml di panna ai quali dovrete aggiungere 20 gr di cacao setacciato e 20 gr di zucchero a velo.

    Utilizzando una sac a poches, iniziate a creare qualche piccolo ciuffetto sulla crema; prima di compiere questo passaggio, accertatevi che la crema si sia ben raffredata!

    Foto di Wild&Untamedthing

    VOTA:
    4.7/5 su 3 voti