Crostata di mandarini

    photo-full
    Una ricetta dolce particolarmente adatta al periodo natalizio, quando questo frutto è molto consumato. Questa crostata risulterà fresca e golosa al tempo stesso e potrà essere una valida variante dei classici dolci natalizi.

    Ingredienti

    • 250 g pasta frolla stesa
    • 500 g mandarini non trattati (alcuni per la decorazione, altri da spremere)
    • 4 uova (separare albumi e tuorli)
    • 200 g zucchero
    • 500 ml latte
    • 50 g farina
    • 1 bustina vanillina
    • 10 g maizena
    • 1 cucchiaio Cointreau
    • un pizzico di sale
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Accendete il forno a 180°. Imburrate e infarinate uno stampo per crostata, oppure utilizzate la carta da forno inclusa nella confezione della pasta frolla.

    Distendetevi accuratamente la pasta e rifinitene i bordi pizzicandoli. Bucherellatela e versate all’interno dei fagioli secchi che impediranno alla pasta di lievitare eccessivamente. Fatela cuocere in forno per circa 25 minuti o finchè la pasta frolla risulterà dorata.
    Intanto lavate i mandarini e asciugateli. Grattugiate la scorza e ricavate gli spicchi integri di tre di essi. Spremete i restanti, filtrandone il succo (circa 200 ml).
    Preparate la crema pasticcera con 4 tuorli, 500 ml latte, la bustina di vanillina, 100 g zucchero e 50 g di farina, secondo la ricetta classica. Prima di mettere sul fuoco, aggiungere la scorza di mandarini e 1/3 circa del succo. Se la crema avesse difficoltà ad addensarsi potete aggiungere un po' di maizena. Lasciate raffreddare la crema e, per evitare che si formi la pellicina superficiale, spolverizzate con poco zucchero.
    Montate a neve gli albumi ed incorporateli alla crema fredda. Versate il composto nel guscio di pasta frolla, livellandone la superficie. Disponete poi gli spicchi di mandarino a raggiera su questa crema.
    Preparate la salsa al mandarino mescolando lo zucchero rimasto (100 g), la maizena, il succo ed il liquore/aroma e facendo bollire la salsa per 2 minuti. Irroratene la superficie e fate raffreddare per almeno 30 minuti prima di servire. Potete decorare con chicchi di melagrana o ribes e foglie di mandarino pulite.

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA