Crostata di pere alle spezie

Crostata di pere alle spezie

Tempo:
2 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
8 Persone
Calorie:
186 Kcal/Porz

    Ecco la ricetta per la crostata di pere alle spezie, a base di friabile pasta sfoglia, di pere piacevolmente aromatizzate dalle spezie ed immerse in una profumata crema. Si tratta di una ricetta americana “moderna”, per proporre qualcosa di buono, abbastanza tradizionale, ma che non sia la solita torta di mele.

    Ingredienti

    Ingredienti Crostata di pere alle spezie per otto persone

    • 6 pere sode ma mature, pelate e private del torsolo
    • 1 pizzicone di sale
    • 1 bacca di anice stellato
    • 100 gr di zucchero
    • 60 gr di burro
    • 2 bastoncini di cannella rotti a metà
    • 6 chiodi di garofano
    • 1 uovo
    • 10 gr di farina
    • 1 albume leggermente sbattuto
    • 1/2 baccello di vaniglia spaccato a metà per il lungo
    • 3 chiodi di garofano
    • 1 bastoncino di cannella
    • 50 gr di burro
    • 1/2 baccello di vaniglia spaccato a metà per il lungo
    • 2 bacche di anice stellato
    • 50 gr di zucchero
    • 1 pizzicone di sale
    • 1 confezione di pasta sfoglia surgelata da circa ½ kg.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Crostata di pere alle spezie

    Stendete la pasta sfoglia cercando di ottenere un quadrata con il lato di 30 cm., poi usatela per foderare una teglia a cerniera dal diametro di circa 25 cm, ricoprendo anche i bordi per circa 3 cm. di altezza, tagliate via ogni eccesso di pasta.

    Mettete la teglia nel freezer fino a quando non sarà perfettamente surgelata.

    Fate fondere i 50 gr di burro in una capace padella, unitevi lo zucchero, le spezie e tutto il contenuto del baccello di vaniglia.

    Aumentate il fuoco e mescolando di continuo fate diventare lo zucchero di un bel colore dorato intenso.

    Diminuite il fuoco ed unitevi le pere, fatele cuocere fino a quando saranno tenere mescolando di tanto in tanto e girandole.

    Togliete la padella dal fuoco e lasciate raffreddare il tutto, senza rimuovere le pere.

    Preparate poi la crema, facendo fondere il burro a fuoco basso, unitevi poi il contenuto del baccello di vaniglia, e le altre spezie.

    Aumentate il fuoco e cuocete fino a quando il burro sarà dorato.

    Togliete le spezie dal burro e lasciatelo intiepidire.

    Sbattete assieme lo zucchero, l’uovo e il sale in una ciotola, e poi poco alla volta incorporate il burro alle spezie mescolando.

    Preriscaldate il forno a 200 gradi e posizionate la griglia a metà.

    Spennellate il guscio di pasta sfoglia surgelata con l’albume, poi versate la crema all’interno stendendola uniformemente, si formerà uno strato sottile.

    Usando una schiumarola rimuovete le pere dallo sciroppo scolandole bene e distribuitele sulla pasta (9 pezzi lungo i bordi e tre al centro).

    Cuocete la torta in forno per circa 1 ora, o comunque fino a quando la crosta sarà di un bel colore dorato intenso e la crema si sarà rassodata.

    Toglietela dal forno, fate passare una lama di coltello attorno ai bordi ed aprite la cerniera.

    Trasferite la torta su un piatto e lasciatela appena intiepidire.

    Al momento di servire, fate bollire lo sciroppo delle pere filtrato in una casseruolina, fino a quando si sarà ridotto di molto, spruzzarlo sulla torta e servite subito.

    Foto di Grace Chan

    VOTA:
    4.6/5 su 5 voti