Crostata di riso

    photo-full
    Tempo:
    1 h e 30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    140 Kcal/100gr
    La crostata di riso è un dolce gustoso e davvero semplice da realizzare, l'incontro perfetto tra la pasta frolla e il risolatte, due delle preparazioni dolci più amate da tutti! La pasta frolla infatti, racchiude in maniera croccante la morbida farcitura a base di risolatte aromatizzato con scorza di arancia, vaniglia e cannella per garantire un risultato davvero profumato. Scopriamo insieme come creare questa bontà d'altri tempi!

    Ingredienti

    • 300 gr di farina tipo 00
    • 150 gr di zucchero a velo
    • 8 gr di lievito chimico in polvere
    • scorza di un limone
    • 90 gr di olio di oliva
    • 1 bustina di vanillina
    • 2 uova medie
    • 1 uovo per spennellare
    • 300 gr di riso carnaroli
    • 1 litro di latte fresco intero
    • scorza di 1 arancia
    • 1 stecca di cannella
    • 90 gr di zucchero semolato
    • 2 gr di sale
    • 1 baccello di vaniglia
    • zucchero di canna q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Crostata di riso

    1. Iniziate a preparare la pasta disponendo la farina, precedentemente setacciata, a fontana sul ripiano di lavoro; aggiungete al centro lo zucchero a velo, la vanillina e il lievito.
    2. Continuate grattugiando la scorza di un limone e successivamente unite anche le uova e l'olio d'oliva.
    3. Aiutandovi con una forchetta, iniziate a mescolare: vi suggeriamo di partire dal centro per poi allargare il vostro giro e raccogliere tutta la farina.
    4. Non appena avrete incorporato tutti i liquidi, iniziate ad impastare con le mani velocemente fino a creare un panetto liscio e omogeneo.
    5. Ricopritelo con della pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per circa un'ora.
    6. Iniziate quindi a preparare il risolatte scaldando il latte a fuoco medio, all'interno di una casseruola dai bordi alti.
    7. Aggiungete quindi la scorza di arancia, i semini e metà bacca di vaniglia, la stecca di cannella, lo zucchero semolato e infine il sale.
    8. Aiutandovi con un cucchiaio di legno, mescolate il tutto per far amalgamare bene gli ingredienti e sciogliere lo zucchero.
    9. Non appena il latte sarà sul punto di bollire, eliminate la scorza di arancia, la stecca di cannella e la bacca di vaniglia aiutandovi con una pinza da cucina.
    10. Aggiungete quindi il riso e lasciatelo cuocere a fuoco dolce per 30 minuti, ricordandovi di mescolare di tanto in tanto; se notate che il composto si asciuga leggermente, aggiungete dell'altro latte caldo.
    11. Terminata la cottura il risolatte avrà una consistenza cremosa; lasciate raffreddare il tutto per bene.
    12. Togliete la pasta frolla dal frigorifero, dividetela a metà e stendete una metà sul ripiano di lavoro infarinato.
    13. Realizzate una sfoglia di circa mezzo centimetro di spessore che andrete a stendere su uno stampo di 28 cm.
    14. Aiutandovi con le mani fate aderire la frolla sul fondo e sul bordo dello stampo, eliminando l'impasto in eccesso e unendolo nella metà rimasta.
    15. Versate la crema di riso nello stampo livellando la superficie con un cucchiaio di legno, successivamente stendete sulla torta l'altra metà di pasta rimasta, in modo tale da chiuderla.
    16. Fate aderire tuti i punti del bordo per sigillare i due impasti.
    17. Spennellate il tutto con un uovo sbattuto e poi cospargete la superficie con lo zucchero di canna.
    18. Lasciate cuocere tutto in forno per 45 minuti a 180°.
    19. Quando la torta sarà cotta, fatela raffreddare e toglietela dalla teglia per servirla a fette.
    20. Consigli:

      E' possibile conservare la torta che avanza coprendola con della pellicola trasparente per 2-3 giorni.

     

    Foto di fugzu

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA